Tecnor Macchine: nato per il multitask

FIG.TECNOR OKLa giapponese TAKISAWA MACHINE TOOL CO., LTD. con sede ad Okajama in Giappone, distribuita in Italia da Tecnor Macchine SpA, ha progettato un nuovo centro di tornitura multi-task, adatto alla tornitura, fresatura e contornatura di superfici complesse, sia ortogonali che ricurve, sia che si tratti di componenti di grande che di piccolo diametro.

Le soluzioni modulari disponibili sono:

-doppio mandrino

-cambio utensile automatico da 40/80 posizioni

-mandrino principale più contropunta controllata da CNC

Il centro multi-task ha la possibilità di avere fino a 9 assi controllati, fra cui l’asse B con 230° di rotazione e l’asse Y con 230 mm di corsa. Le dimensioni della macchina consentono di lavorare con autocentranti di diametro 380 mm sul mandrino principale e di diametro 305 mm sul secondario, sia pezzi da barra, sia pezzi pretagliati o stampati. I mandrini sono disponibili da 5.000 giri con potenze che vanno da 11 Kw a 15 Kw.  La testa principale (asse B) con potenza di 7.5/11 Kw a 12.000 giri. La macchina si completa con la presenza di un software conversazionale di ultima generazione denominato TiwaP-I. Con questo software gli utilizzatori sono completamente supportati nella creazione del programma e nella verifica della correttezza del percorso utensile.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here