StampoTecnica: Innovare con i tecnopolimeri

Foto 16Negli ultimi anni i produttori di materie plastiche, sotto la spinta dei bisogni del mercato, hanno brevettato nuove formulazioni di Tecnopolimeri Strutturali contribuendo notevolmente allo sviluppo del metal replacement. Sarebbe però sbagliato attribuire ai soli tecnopolimeri il compito di soddisfare tutte le caratteristiche prestazionali del componente in metallo. Infatti, avviare il processo di metal replacement significa innanzitutto esaminare il manufatto e riprogettarlo secondo le logiche di stampaggio con tecnopolimeri, senza perdere di vista le caratteristiche intrinseche del particolare. Per fare ciò, le fasi di analisi e studio del progetto sono essenziali per verificare se passando attraverso il metal replacement si possono garantire le stesse proprietà del componente in metallo o addirittura contribuire a migliorarle.  Occorre pertanto esperienza, competenza e serietà nell’approccio a tali cambiamenti, valori che costituiscono da sempre la base operativa della società StampoTecnica che si propone come partner ideale in questo ambito.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here