Soluzioni in linea

Il tornio verticale pendolare VL 2 P è una macchina per la lavorazione di particolari a sbalzo che fa parte, insieme al tornio per la lavorazione di alberi VTC 100-4, della nuova piattaforma produttiva Emag. Destinati alla lavorazione di piccoli pezzi flangiati e alberame, questi modelli si distinguono per la larghezza; i soli 1.600 mm occupati, permettono l’installazione di più torni adiacenti fra loro collegati in serie. Il principio base dei singoli impianti punta a una sequenza di processo a ingombro ridotto e al comfort di accesso alle singole macchine. Il tornio verticale pendolare a due mandrini VL 2 P è particolarmente indicato per la lavorazione di flange. La torretta a revolver si sposta tra i due mandrini di lavoro (la lettera “P” indica il movimento pendolare): mentre si carica un pezzo l’altro viene lavorato. Cicli di 20 secondi consentono di ottenere livelli di produttività paragonabili a quelli dei torni plurimandrino. Il tornio verticale a 4 assi VTC 100-4 è invece indicato alla la lavorazione di alberi. Entrambe le macchine sfruttano un mandrino da Ø 160 con cui si riesce a tornire anche pezzi molto piccoli. Il diametro massimo possibile del pezzo è di 100 mm, la lunghezza massima di tornitura degli alberi è di 400 mm e la lunghezza massima dei pezzi a sbalzo è di 150 mm. Entrambe le macchine si basano sull’efficace principio pick-up. Nel tornio VL 2 P il carico e scarico è svolto dal mandrino principale, mentre durante la lavorazione di alberi con il VTC 100-4 è svolto da entrambe le torrette a revolver.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here