SKF all’EICMA, dal 6 al 9 novembre a Milano

Fork-sealsLa SKF parteciperà all’Esposizione Mondiale del Motociclismo, EICMA, in programma a Milano dal 6 al 9 novembre 2014, per presentare l’intera gamma di soluzioni innovative per l’aftermarket motociclistico. Leader a livello mondiale nel campo dei cuscinetti e delle soluzioni di tenuta, la SKF sarà presente nel Padiglione 4, Stand Q67, dove saranno esposti i fork seal kit, i fork mud scraper kit, le seal head unit e i wheel seal kit.

Sviluppato dalla SKF per garantire prestazioni di tenuta superiori e ridurre nel contempo l’attrito statico, il fork seal kit è idoneo per tutti i motocicli high-end e le forcelle MTB. La soluzione è formata da una tenuta paraolio e una parapolvere, che sono progettate per garantire elevata protezione dai contaminanti, basso attrito, ridotta aspirazione di aria e prestazioni idrauliche costanti ai livelli impostati dalla fabbrica. Nel caso delle forcelle MTB, le funzioni paraolio e parapolvere sono di solito integrate in un’unica tenuta.

Il fork mud scraper kit della SKF è una soluzione innovativa, pronta per l’uso, sviluppata per i motocicli fuoristrada. Progettato per essere montato sui foderi della forcella senza dover smontare la ruota, il kit impedisce la contaminazione da fango e le sue conseguenze abrasive, migliorando così le prestazioni della forcella e le condizioni operative della tenuta, a tutto vantaggio della sicurezza del pilota. Il kit comprende due fork mud scraper, le coppiglie per la chiusura e un dettagliato foglietto di istruzioni.

Progettata per migliorare le prestazioni dei monoammortizzatori dei motocicli fuoristrada,la seal head unit è una soluzione di tenuta integrata, facile da installare, che può operare in un ampio campo di temperature (da -40 a +150°C.
L’unità è costituita da cinque componenti preassemblati, precisamente un’integrated monotube seal, una rondella, una boccola di strisciamento (bushing), una testina di alluminio (seal head) e un parapolvere. Essendo un’unità singola,i tempi di montaggio sono più brevi rispetto a quelli richiesti per il montaggio di soluzioni con più componenti, così come più semplice risulta il processo di spurgo dell’aria.Per effettuare in modo agevole ed efficiente la manutenzione dell’unità, la SKF offre un kit di servizio che comprende l’integrated monotube seal e il parapolvere.

Il wheel seal kit della SKF garantisce una riduzione dell’attrito, associata a una maggiore durata di esercizio dei cuscinetti per offrire ai motociclisti un’esperienza di guida davvero unica. Idoneo per i mozzi ruota di tutte le applicazioni motociclistiche, in particolare quelle off-road con elevata presenza di contaminanti, il wheel seal kit aumenta l’efficienza di tenuta riducendo l’attrito. La tecnologia brevettata della tenuta è caratterizzata da uno schermo di plastica integrato che assicura un’elevata resistenza ai lavaggi ad alta pressione.

I visitatori di EICMA 2014 troveranno la SKF presso lo stand Innteck, nel Padiglione 4, stand Q67. Famosa per l’elevata qualità e affidabilità dei suoi prodotti, la Innteck è partner ufficiale della SKF per la distribuzione di soluzioni di tenuta sviluppate per i veicoli a due ruote.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here