SIGMA a MECSPE 2017 con SIGMASOFT ®

Il concept di condizionamento originale per il clip ha causato punti caldi nello stampo (a sinistra) con SIGMASOFT ® è stato possibile trovare il concept di condizionamento ideale (a destra)

Dal 23 al 25 marzo 2017, SIGMA Engineering GmbH metterà in mostra la sua tecnologia di stampaggio virtuale SIGMASOFT ® in occasione dell’edizione 2017 di MECSPE, in programma a Parma.

Nel Pad.6, stand B50, si avrà la possibilità di scoprire come SIGMASOFT ® riesca ad ottimizzare i processi di stampaggio a iniezione.

Dal primo disegno di stampo alla valutazione dei diversi concept di stampo, fino al processo da impostare sulla macchina, il software di simulazione trova la soluzione ideale ad ogni esigenza.

Funzionando come una macchina di stampaggio a iniezione virtuale, set-up e nuovi concept vengono testati senza recare alcun danno ai computer. In questo modo, gli stampatori possono risparmiare il tempo e i costi che invece sarebbero stati impiegati nelle prove a rischio di errore sulle macchine. Il risultato? Un risparmio di risorse e processi ottimizzati.

SIGMA risponde a problematiche connesse ai processi di stampaggio a iniezione di elastomero, termoplastico, termoindurenti e stampaggio a iniezione. Tali applicazioni consentono di visualizzare le potenzialità del software, in particolare nei settori della progettazione, della costruzione di stampi e della produzione di componenti.

Alcuni di questi esempi potrebbe essere familiare ai visitatori dellultima mostra K – uno di questi è visibile in fig 1 (F. & G. Hachtel GmbH 1).

Per questa parte SIGMASOFT ® ha aiutato ad ottimizzare lo stampo e il concetto di condizionamento prima che l’acciaio venisse elaborato. In questo modo è stato possibile realizzare pezzi, senza la deformazione dovuta alla prima stampata.

Inoltre, SIGMASOFT ® non solo concorre a migliorare i classici processi di stampaggio a iniezione, ma consente anche agli utenti di provare in modo sicuro i processi di stampaggio a iniezione innovativi e i concept di stampo all’avanguardia.

Lo stampo e il processo completo per il portauovo in LSR 2-componenti è stato calcolato con SIGMASOFT ®

Il portauovo a due componenti, altro esempio mostrato durante la fiera K, mette in luce queste possibilità per le applicazioni LSR (Fig. 2).

Insieme a ELMET Elastomere Produktions- und Dienstleistungs- GmbH e Momentive Performance Materials Inc. SIGMA ha contribuito a realizzare un LSR su applicazione LSR con un componente macchina esistente, con l’aiuto di un’unità adattabile. Con SIGMASOFT ® Virtual Molding è possibile provare – senza rischi – diverse combinazioni di materiali, stampi, macchine e processi, fino a trovare la soluzione ottimale.

La collaborazione con MESGO
Al fine di ottimizzare i risultati di simulazione e fornire una vasta gamma di materiali nei propri database, SIGMA è alla costante ricerca di importanti partnership con fornitori di materiali. Uno di questi partner è il gruppo compounder MESGO. Per aiutare ulteriormente i propri clienti durante lo sviluppo di nuovi processi, hanno adattato tre delle loro più popolari mescole di gomma di silicone per renderle disponibili all’analisi virtuale SIGMASOFT ®. Con la prossima release di SIGMASOFT ®, il database includerà una gomma di fluoro- silicone e due mescole di gomma di silicone.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here