Siderweb: dodici mesi d’acciaio, la congiuntura siderurgica 2017

Il 2017 dell’industria siderurgica nazionale è stato caratterizzato da ripresa produttiva e rialzo dei prezzi. Un andamento che siderweb ha registrato mese per mese, attraverso la pubblicazione dell’analisi congiunturale curata dall’Ufficio Studi, che prende in considerazione i principali indicatori dello stato di salute dell’industria siderurgica italiana e globale.

Un’analisi che, riorganizzata e arricchita da un inquadramento generale, è condensata nella pubblicazione speciale gratuita “Congiuntura siderurgica 2017”, da oggi disponibile nello shop online di siderweb.

La congiuntura
Nel 2017, l’Italia è tornata a essere il decimo produttore siderurgico del mondo (con 24,04 milioni di tonnellate). “Rimangono ancora molti punti da migliorare – scrive il responsabile dell’Ufficio Studi, Stefano Ferrari, nel proprio intervento introduttivo alla pubblicazione -, soprattutto per ciò che concerne il consumo di acciaio, che stenta a decollare. Sarà su questo tasto che bisognerà lavorare, insieme alla qualità degli acciai prodotti e al servizio per i clienti, per riuscire a traghettare finalmente il Paese fuori da una crisi che dura da quasi un decennio e che non è ancora stata del tutto superata”.

Per scaricare gratuitamente lo speciale, clicca qui.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here