Seco introduce nuove geometrie di inserto e supporti per la tornitura dei materiali più complessi

Seco Tools 15-067, TH1000

Seco ha esteso la sua gamma di geometrie di inserto per la tornitura di materiali complessi, quali acciaio temprato e superleghe. Le nuove geometrie sono disponibili nella qualità rivestita PVD TH1000 e nella qualità rivestita CVD Duratomic® TH1500.

In combinazione con l’interfaccia con collegamento laterale Seco-CaptoTM e serraggio con leva a P rigida, i nuovi supporti si adattano agli inserti più grandi per impieghi pesanti, in modo particolare dei materiali duttili.

Sia l’offerta della qualità TH1000 che della qualità TH1500 è stata estesa con nuove forme dell’inserto e nuove dimensioni dei rompitrucioli e dei raggi di punta. Questa nuova offerta contiene soluzioni ottimali per una vasta gamma di applicazioni del settore aerospaziale, energetico e automobilistico.

Gli inserti TH1000 offrono una qualità rivestita PVD nanolaminato TiSiN-TiAlN ideale per le operazioni di finitura o i tagli interrotti da 50 a 62 HRC. La qualità eccelle anche per le operazioni di finitura lunga e continua e di semi-finitura delle superleghe, come Inconel 718, Waspaloy e Nimonic C263. Questa qualità consente velocità di taglio maggiori in tali applicazioni e si unisce alle qualità in carburo TS2000 e CP200 e a quella in CBN CBN170 di Seco in modo da formare un pacchetto completo per la finitura delle superleghe.

La qualità TH1500 incorpora l’esclusiva tecnologia di rivestimento Duratomic di Seco, che utilizza atomi di ossigeno e alluminio per ottimizzare le proprietà di rivestimento. Tali qualità offrono eccellenti prestazioni nelle applicazioni di acciaio temprato con elevati dati di taglio nei materiali da 40 a 55 HRC. La qualità TH1500 raggiunge anche livelli di finitura e tornitura superiori di ghise grigie e duttili, diventando un complemento indispensabile alle qualità TK1001 e TK2001 di Seco all’interno di quest’area di applicazione.

A sostegno delle operazioni di sgrossatura per impieghi pesanti di superleghe e acciai con truciolatura lunga, Seco ha introdotto le nuove versioni di supporti con leva a P Seco-Capto che si adattano agli ampi inserti CN ed SN. La gamma di dimensioni dell’interfaccia Seco-Capto è compresa tra C5 e C10 mentre le dimensioni dell’inserto vanno da CN-16/SN-19 a CN-25/SN-25. Il sistema di serraggio con leva a P lascia libera l’area sopra l’inserto per la massima scorrevolezza del truciolo e l’evacuazione libera. Inoltre, i supporti con leva a P Seco-Capto presentano un nuovo design dell’ugello, che garantisce una capacità di pressione del liquido di raffreddamento fino a 70 bar, per eliminare in modo efficiente il calore dalla zona di taglio.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here