Seco completa la sua gamma di qualità PCBN per la tornitura di componenti duri

Seco mostra una significativa evoluzione con l’introduzione delle sue più recenti qualità PCBN per la tornitura di componenti duri. Aggiungendo tre qualità all’attuale Secomax CBN060K, si completa l’offerta dell’azienda per la lavorazione di precisione di materiali in acciaio temprato per tagli continui ed interrotti.

La gamma di prodotti ora include CH0550, CBN060K, CH2540 e CH3515 per coprire un’ampia varietà di applicazioni da ISO H05 a H35. Le qualità usano un nuovo substrato bimodale per massimizzare la tenacità e la resistenza all’usura, per un’elevata produttività e una lunga durata in diverse condizioni di lavorazione.

Si prestano nel segmento automobilistico per componenti come ingranaggi, alberi, anelli, giunti sferici e pignoni per la scatola del cambio e la trasmissione di motociclette, automobili e autocarri. Altre aree applicative interessano gli stampi ed il settore dei cuscinetti.

CH0550 per ISO H05 è una qualità completamente innovativa a basso contenuto di CBN, progettata per tagli continui con ingressi e uscite dolci. Si compone del nuovo substrato con 40% di CBN ricoperto di un rivestimento nanolaminato completamente innovativo e in attesa di brevetto, con contenuto di Ti di gran lunga superiore rispetto ai rivestimenti TiAlN. Ciò assicura una maggiore resistenza all’usura per tollerare l’usura a cratere e le alte temperature a velocità di taglio elevate, e genera buone finiture superficiali.

L’attuale CBN060K è una qualità tenace per ISO H15, ma impiegata per tagli continui e leggermente interrotti a velocità basse e moderate. Gestisce molto bene anche gli avanzamenti elevati. CBN060K contiene il 60% di CBN e ha un legante TiCN con additivi in superlega. L’esclusivo rivestimento Seco nanolaminato, brevettato, è composto da TiAlN e TiSiN.

Con ingressi smussati per aumentare la durata, la nuova qualità CH2540 per ISO H25 contiene il 65% di CBN ed è progettato per tagli interrotti e per operazioni miste con tagli sia interrotti che continui. Il disegno del substrato, basato sulla nuova piattaforma di qualità con distribuzioni della grana bimodale, ottimizza la resistenza all’usura e consente velocità di taglio da moderate a elevate. Utilizzi comuni includono la lavorazione di denti degli ingranaggi ed attraverso fori preesistenti.

CH3515 per ISO H35 è la qualità più tenace in questa nuova gamma di qualità PCBN ed è consigliata per interruzioni pesanti quando si lavorano acciai temprati. La qualità contiene il 90% di CBN con dimensioni della grana di 2-4 μm in un legante AlN e ha un rivestimento in TiAlN che ottimizza la durata. Questa qualità può anche essere usata per materiali di metallurgia delle polveri (PM) con buoni risultati grazie all’elevato contenuto di CBN e all’eccellente tenacità.

Ciascuna qualità è disponibile nelle comuni geometrie ISO, con o senza piano raschiante.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here