Seco amplia la gamma di prodotti X4

012938_HQ_IMG_HQ_IMG_X4_Insert.jpg_ico500Seco continua ad ampliare la sua linea X4, innovativa e produttiva, per estendere i benefici della scanalatura di cave poco profonde e della troncatura ad una gamma di applicazioni ancora più vasta. La linea ora include raggi più grandi, ulteriori inserti con tagliente inclinato e inserti in qualità TGH1050.

Il sistema X4 multi-tagliente risponde alle esigenze del settore di utensili per scanalatura e troncatura con taglienti di larghezza contenuta e si compone di inserti tangenziali con tagliente sostituibile e di un serraggio altamente stabile.

Questi componenti del sistema, robusti e affidabili, consentono precisione, ripetibilità, produttività e qualità della superficie elevate nelle operazioni di scanalatura esterna e troncatura su componenti di dimensioni ridotte, barre e tubi sottili in una varietà di materiali comuni.

In aggiunta agli attuali raggi di 0,1 mm e 0,15 mm, Seco offre otto nuove versioni di inserto in qualità CP500 con raggi più grandi e larghezza compresa tra 1,5 mm e 3 mm, con raggi rispettivamente di 0,2 mm e 0,3 mm. Queste versioni sono destinate a quelle applicazioni che richiedono raggi specifici.

Con la scelta di raggi più ampi, i clienti possono applicare avanzamenti superiori mantenendo un’elevata finitura superficiale. Verranno inoltre aggiunti due inserti da 1,5 mm con tagliente inclinato e raggi inferiori.

La gamma ampliata X4 comprende anche l’esclusiva qualità TGH 1050 con un substrato micro-grana duro e un nuovo rivestimento PVD per la lavorazione di acciai temprati.

La nuova qualità, disponibile in sei larghezze da 0,5 mm a 3 mm nelle geometrie MC e FG, andrà a beneficio dei produttori di tutti i settori industriali e in particolare di quello automobilistico. Studiata per materiali trattati, questa nuova qualità si adatta anche alla lavorazione delle superleghe e delle leghe per elevata resistenza al calore spesso utilizzate nei settori aerospaziali e della generazione di energia.

Durante le prove applicative TGH1050 ha ottenuto durate maggiori rispetto alle qualità esistenti pur con l’impiego di parametri più spinti.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here