Saloni Eurostampi e Plastix Expo al MECSPE 2015

foto mecspeDSC_9403BASSASi rinnova dal 26 al 28 marzo 2015 l’appuntamento con MECSPE, la fiera internazionale delle tecnologie per l’innovazione, che per la 14esima edizione amplierà la propria area espositiva: accanto agli ‘storici’ padiglioni 5 e 6 di Fiere di Parma e al padiglione 3, la manifestazione occuperà anche il padiglione 2.

Con MECSPE torna il Salone Eurostampi che mette al centro la filiera degli stampi e dello stampaggio, mentre Plastix Expo sarà dedicato alla lavorazione delle materie plastiche.

All’interno dei Saloni e dei quartieri tematici, che raggruppano il meglio dell’offerta merceologica di un particolare settore, verranno affrontati gli argomenti più all’avanguardia del comparto attraverso la presentazione di case history applicative, isole di lavorazione, unità dimostrative e workshop tematici.

Tra i temi affrontati nella prossima edizione di MECSPE – legati a questi ambiti produttivi – particolare attenzione verrà data all’informatica industriale, alle microlavorazioni e al microstampaggio, ai materiali e alle tecnologie per l’alleggerimento, aspetti con cui il comparto deve sempre più confrontarsi per rispondere alle mutate esigenze di un mercato che richiede velocità e versatilità, nonché prodotti miniaturizzati ma in grado di essere più resistenti, più leggeri, più duraturi e con proprietà nuove rispetto a quelli tradizionali.

Mantenendo fede alla consolidata vocazione all’internazionalizzazione, MECSPE vedrà la partecipazione di delegazioni di buyer esteri provenienti da Paesi caratterizzati da mercati in forte espansione e di sicuro interesse commerciale per il comparto della costruzione di stampi, come Brasile, Russia, India, Turchia e Sudafrica, a cui si aggiunge il Messico, Paese d’onore dell’edizione 2015.

L’innovazione sarà protagonista a MECSPE con 3DPrint Hub, l’iniziativa dedicata alla stampa 3D che, nella scorsa edizione, ha saputo attrarre l’attenzione dei visitatori. All’interno dell’area si potranno vedere, grazie alla presenza di macchine in funzione, i vantaggi della stampa additiva rispetto alle lavorazioni tradizionali, e individuare le nuove aree di competitività. La stampa 3D, infatti, con la sua capacità di creare modelli, prototipi e prodotti finiti, e personalizzabili in tempi rapidi e a costi limitati, rappresenta una vera e propria rivoluzione per il sistema produttivo italiano, chiamato a cogliere le differenti soluzioni di progettazione che questa nuova tecnologia permette; per questo all’interno dell’area espositiva verranno realizzati momenti di approfondimento e convegni.

Novità 2015 l’Appliances & Components Forum, la nuova iniziativa dedicata all’eccellenza Made in Italy dei componenti per elettrodomestici, che anticipa l’apertura di MECSPE. Infatti, nelle giornate del 25 e del 26 marzo al Centro Congressi Palacassa, un parterre di player internazionali, che include utilizzatori finali e fornitori di primo livello, discuterà su temi cruciali per il comparto, come la ricerca di soluzioni alla globalizzazione e alla delocalizzazione che hanno impoverito le conoscenze e le competenze della filiera delle appliances, la realizzazione di una componentistica “customized” per favorire lo sviluppo di nuove piattaforme nonché la facilitazione di contatti fra elementi qualificati della filiera, anticipando così le sfide necessarie per favorire la crescita del business.

Accanto alla due giorni di tavole rotonde e workshop, verrà realizzata – all’interno di MECSPE – una Piazza dei componenti dell’elettrodomestico per dare visibilità alle aziende di subfornitura che ruotano attorno al settore.

A completare l’offerta 2015 di MECSPE, il ritorno di TF – Trattamenti & Finiture, il salone biennale rivolto al comparto che unendo area espositiva, macchinari, impianti, processi e tecnologie, all’offerta convegnistica affronterà le problematiche (tecniche e non solo) a cui gli operatori devono fare fronte quotidianamente.

Gli 8 saloni di MECSPE: Macchine e Utensili – macchine utensili, utensili e attrezzature; Eurostampi – il mondo degli stampi e dello stampaggio; Plastix Expo – il mondo della lavorazione delle materie plastiche; Subfornitura – la più grande fiera italiana per le lavorazioni in conto terzi; Motek Italy – l’automazione, la robotica e le trasmissioni di potenza; Control Italy – la metrologia e la qualità; Logistica – i sistemi per la gestione della logistica, le macchine e le attrezzature; Trattamenti & Finiture – trattamenti e finiture delle superfici.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here