Roboze e Feltrinelli stampano la musica

3d textMolti dei più grandi artisti hanno uno o più strumenti musicali ai quali sono particolarmente affezionati, e talvolta la simbiosi “artista/strumento” è così duratura ed emblematica da diventare iconica. BB king e la sua Gibson “Lucille”, Jimi Hendrix e la sua classicissima Fender Stratocaster, James Hetfield (Metallica) e la sua iconica enorme Gibson Explorer bianca e chi più ne sà più ne citi!!

Personalità nella propria musica non è soltanto una questione di note o di parole, ma il messaggio personalissimo che si vuole trasmettere ad una platea, che è lì pronta ad ascoltare, parte in particolar modo anche attraverso l’immagine che si offre.

In omaggio alle identità più originali nel campo musicale Feltrinelli, in collaborazione con Roboze, ha mostrato, grazie al supporto di Easy-d-Rom, esperti in strumenti e software per la progettazione e la prototipazione, una nuova idea di creazione della musica.

L’incontro dal titolo “Print-your-music” si è tenuto a Bari lo scorso 2 luglio e ha visto la partecipazione di: Alessio Lorusso, Ceo Roboze; Renzo Trisolini, Co-founder Easy-d-Rom; Aldo Pisanelli, Co-founder Smart Lab Industrie 3D e di Ilaria Guicciardini, responsabile marketing Roboze, moderatrice dell’evento.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here