Robot Forum Assemblaggio: a Parma il 16 marzo

robot 23X285.inddRobot Forum Assemblaggio (16 marzo – Parma) è un viaggio tra le tecnologie della robotica industriale più innovative per un connubio all’insegna della crescita.

Gli ultimi anni dal 2010 hanno rappresentato la maggiore crescita economica a livello mondiale per il settore della robotica industriale, non solo nei mercati asiatici caratterizzati da indicatori elevati ma contrastanti (Cina +40%, Taiwan +20%, Korea pari, Giappone +8% come medie 2010-2014) ma anche in Europa, secondo mercato mondiale. L’Italia, secondo mercato europeo e settimo mondiale, ha finalmente vissuto un ritorno all’ottimismo con un +32% nel 2014 dopo anni di mancati successi.

L’incremento del mercato della robotica industriale è, infatti, direttamente correlato alla crescita dell’occupazione, grazie a dinamiche di generale miglioramento della competitività nel manifatturiero legato all’uso dei robot1. Oltre al settore automotive, permanentemente grande serbatoio di uso e crescita del settore robotica, si osservano i tassi (superiori al 20%) e i potenziali di crescita anche negli altri settori. Le opportunità della robotica sono e saranno da cogliere soprattutto negli ambiti a minore “densità” di robot. E le opportunità si traducono sostanzialmente nell’aumento di produttività, automatizzando o supportando gli operatori nel miglioramento dell’efficienza. Il settore dell’assemblaggio è il candidato principale al beneficio.

Gli ingredienti per il successo
Le abilità dei robot e l’interazione con le capacità umane. Sensoristica più avanzata, capacità di comprensione e manipolazione sempre più sofisticate, barriere di accuratezza, velocità, destrezza abbattute, facilità e immediatezza di programmazione ed addestramento. Sono solo alcuni degli aspetti in cui un manipolatore moderno manifesta grandi capacità di azione sulle linee produttive. Anche il concetto di linea tende ormai ad essere affiancato da idee nuove di modelli di produzione più agili e liberi, con i robot a supportare l’operato degli umani come veri assistenti, al contempo assicurando una riduzione dei costi di produzione o un aumento di rendimento.

A Robot Forum Assemblaggio, tutti questi ingredienti vengono presentati e discussi dai protagonisti delle innovazioni tecnico-scientifiche. Un modo per conoscere ed avvicinare le possibilità di miglioramento dei propri processi produttivi.

Per tutte le informazioni sull’evento contattare e-mail: robot-forum@senaf.it; tel.: 02 332039470; sito: www.robot-forum.it

robot 23X285.inddSolution Award
Il giorno 17 il Robot Forum si sposterà nell’ambito di MECSPE (17-19 marzo 2016) all’interno dell’iniziativa speciale Piazza dell’Eccellenza della Robotica-Assemblaggio, area dimostrativa con isole di lavorazione e workshop tecnici a cura degli sponsor. In questa area, la rivistaAutomazione Integrata coordinerà la premiazione del Solution Award.

Sarà premiata l’applicazione che dimostra particolari capacità tecniche: nella manipolazione e nella percezione in assemblaggio; nell’uso di efficienti modalità collaborative e nell’organizzazione del layout e dei processi. Le candidature saranno valutate dal Comitato Tecnico Scientifico del Robot Forum. I candidati saranno presentati tutti brevemente in occasione del Forum, promuoveranno la propria applicazione durante l’evento di premiazione nella giornata del 17 marzo e saranno visibili durante tutta la durata di MECSPE presso la Piazza della robotica – assemblaggio.

Di seguito il programma della giornata.

9:00 registrazione e wellcome coffee
Robotica e assemblaggio, tra presente e futuro
Robotics for assembly, today and future perspective
Uno sguardo alla situazione globale e nazionale della robotica industriale e dell’assemblaggio
Outlooks on national and worldwide figures in industrial robotics and assembly industries
9:30 Keynote “Trend in Robotica Industriale, sfide tecnologiche e aspetti occupazionali”
Arturo Baroncelli, COMAU, Engelberger Prize 2005, former President of IFR
10:00 Keynote “Sfide e dinamiche di innovazione in Italia: il Manifatturiero avanzato”
Gianluigi Viscardi, Cosberg, Presidente Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente
10:30 Introduzione al programma
Federico Vicentini

Tendenze e Tecnologie: “Factories of the Future” ed esperienze dall’Europa
Trends and Technologies: “Factories of the Future” Projects and experiences in Europe
L’assemblaggio nei settori dominanti rappresenta il banco di prova fondamentale per le nuove tecnologie. Un viaggio tra le esperienze e i progetti EU “Factories of the Future” più avanzati per scoprire le tecnologie da trovare prossimamente sul mercato
Assembly is the sector where new technologies are mostly challenged: a discovery session on experiences and EU Projects “Factories of the Future” and their technology transfer opportunities
10:40 Use cases of assembly robot applications in SMEs: competitiveness factors
Kurt Nielsen, Danish Tech. Institute (DK)
11:00 Factory-in-a-Day: time and cost effective work cell robotization, with use cases.
Carlos Hernandez Corbato, Technical University of Delft (NL)
11:20 ROBO-PARTNER: Safe human-robot collaboration for assembly: case studies and challenges
George Michalos, University of Patras (GR)
11:40 FourByThree: new generation robots, with use cases
Inaki Maurtua, Fundaciòn IK4-Tekniker (S)
12:00 FOCUS: azioni per aumentare efficacia del trasferimento tecnologico nei progetti FoF
Emanuele Menegatti, Università di Padova
12:15 Q&A – approfondimenti – dibattito
12:45 Lunch

Sensori e Manipolazione
Sensing and Manipulation
I dispositivi e le tecniche di controllo per capacità robotiche avanzate. Il contributo della robotica alle funzioni di movimentazione, misura, montaggio, pianificazione.
Devices and control technology for advanced robot abilities: what robotics can do in handling, measuring, sensing, assembling, checking and planning.
14:00 Visione artificiale
Remo Sala, Politecnico di Milano
14:15 Micromanipulation: challenges of handling and assembly at the meso/micro scale
Irene Fassi, ITIA-CNR Milano
14:30 Grasping with Soft Hands
Marco Gabiccini, Centro E. Piaggio, Università di Pisa
14:45 Robotica cooperativa per l’ispezione e la manipolazione
Cesare Fantuzzi, Cristian Secchi, Università di Modena e Reggio Emilia
15:00 Manipolazione dinamica
Bruno Siciliano, Università di Napoli Federico II

Interazione e spazi condivisi
Human-robot interaction and shared workplaces
La grande opportunità della robotica collaborativa e la centralità delle competenze dell’operatore. Un approfondimento sugli aspetti di coinvolgimento dell’uomo nell’automazione: sicurezza, ambiente di lavoro, attività e interazione con le macchine.
The great opportunities of collaborative robotics and the skill-centred workcell design. Insights about human role in automation: safety, workspaces, interaction with machines
15:30 Realtà aumentata: un’opportunità per incrementare l’efficienza nel montaggio
Gino Dini, Università di Pisa
15:50 Layout di stazioni di assemblaggio ad alta produttività: requisiti, esperienze, opportunità per tecnologie collaborative
Fulvio Zaffaroni, Whirlpool Europe
16:10 Collaborative robots for improved ergonomics in automotive assembly – requirements and first experiences
Thomas Krüger, Volkswagen AG, Wolfsburg
16:30 Sicurezza dei robot e human factors
Federico Vicentini, ITIA-CNR Milano
Solution Award Teaser: overview of challengers
16:45 Breve introduzione a tutti i partecipanti al solution award
Short introduction of Solution Award candidate applications
Federico Vicentini, ITIA-CNR Milano

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here