Robot e macchine utensili: mercato interno ed estero

Industry - CNC machines for mold making

Un dato positivo (+5%) che conferma la crescita registrata nei primi trimestri dell’anno. È quello relativo al mercato interno di macchine utensili e robot.

Gli ordini interni, infatti, segnano un valore-indice di 132,1: un dato lontano dai livelli pre-crisi (basti pensare che nel 2008 l’indice era 140), ma che è migliorato nel corso degli anni (nel 2010 il valore era 100).

Tuttavia, al trend positivo del mercato interno di macchine utensili e robot – che secondo UCIMU deve molto al Superammortamento e alla Nuova Sabatini – non fanno eco gli ordini esteri. L’indice infatti è arretrato del 10,5%.

E ciò è dovuto al calo di ordini provenienti dalla Cina(che registra un decremento del 20,1%) e dalla Russia (che, a causa della crisi con l’Ucraina e al relativo regime sanzionatorio, raggiunge quota -78%). Positivi invece i dati che registrano le domande di Stati Uniti (+13,6%) e Germania (+11,9%).

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here