Rettificatrici tangenziali

Con Rotax  la Delta propone una linea di rettificatrici tangenziali di alta precisione con architettura a montante mobile e tavola rotante. Caratterizzate da  guide idrostatiche  su tutti gli assi e da un mandrino idrodinamico Mackensen queste macchine possono essere impiegate sia per lavorazioni di elevata capacità produttiva, sia per la lavorazione di singoli pezzi  dove si richiedono eccellenti livelli di precisione e di affidabilità. Progettate con il metodo degli elementi finiti, presentano strutture sovradimensionate ed opportunamente nervate allo scopo di conferire la massima rigidità al sistema. Questa prerogativa, unitamente al sistema idrostatico, assicurano un elevato assorbimento delle vibrazioni consentendo di ottenere grandi asportazioni.

Il montante mobile garantisce il rispetto costante e ripetitivo delle precisioni geometriche previste dalle norme di collaudo più restrittive: condizione indispensabile all’ottenimento di tolleranze di lavorazione e rugosità superficiali considerevoli. La tavola rotante è supportata da una coppia di cuscinetti precaricati a sfere di alta precisione  con contatti angolari di 25°. Le guide a sostentamento idrostatico rettificate e raschiettate punto a punto sono presenti su tutti gli assi-macchina allo scopo di  consentire lo sfruttamento ottimale di tutta potenza installata grazie all’eliminazione totale degli attriti: si garantiscono in questo modo la completa assenza di fenomeni di andamento a scatti (stick slip) e d’usura. Si ottengono così spostamenti estremamente dolci e  posizionamenti stabili e precisi. L’esclusiva linea mandrino è uno dei punti di forza di questa gamma e assicura la massima precisione geometrica e di lavoro, e un risultato di qualità superiore nella finitura dei pezzi lavorati.  La linea presenta due modelli: Rotax 7 e 9 rispettivamente con massimo diametro rettificabile di 700 e 900 mm; le macchine sono completamente automatiche e vengono prodotte con due differenti livelli di automazione:  CN plus e CNC. Il CN Compact Plus consente di controllare e visualizzare l’asse verticale (asse Z), l’asse trasversale(asse Y) e di comandare il movimento dell’asse di diamantatura. Il nuovo controllo, è stato realizzato per rendere semplici anche le operazioni di rettifica più complesse. L’unità di comando è dotata di schermo lcd a colori con tastiera a membrana personalizzata: ogni tasto è facilmente riconducibile ad una funzione della macchina. Il Cnc Delta è basato sull’unità di controllo Siemens Sinumerik 840Di abbinata agli azionamenti digitali Siemens Simodrive. La programmazione è stata totalmente sviluppata dall’ufficio tecnico dell’azienda che grazie all’esperienza pluriennale nel campo della rettifica in piano, ha saputo realizzare una interfaccia uomo-macchina semplice e intuitiva ma nello stesso tempo potente e completa.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here