R.F. CELADA (OKUMA): velocità e precisione a 5 assi

ok
Il centro di lavorazione alta velocità Okuma MP-46V (cortesia R.F. Celada).

R.F. Celada S.p.A. (Cologno Monzese, MI) è azienda che propone una vasta gamma di prodotti altamente qualitativi per l’industria grazie ai marchi internazionali di cui è distributrice in Italia.

Paolo Concato, Product Manager Okuma per l’azienda lombarda, illustra le caratteristiche del nuovo centro di lavoro MP-46V: «Si tratta di una macchina completamente dedicata al settore degli stampi, con area di lavoro pari a 660 x 440 x 360 mm, e con struttura a portale ribassata completamente simmetrica per garantire una rigidità estrema e l’assoluto controllo delle dilatazioni termiche».

MP-46V è “l’ammiraglia” tra i centri di lavoro verticali Okuma: può montare mandrini che possono arrivare fino a 30.000 giri/min, è dotata di righe ottiche, viti a ricircolo di sfere raffreddate con passo vite ridotto su tutti gli assi, e garantisce una risoluzione di 0.1 micron.

Concato: «Grazie alla nuova generazione del controllo numerico OSP-300M, alla nuova linea di componenti elettronici all’avanguardia fabbricati dalla casa giapponese, e al software di controllo processo ad alta velocità “Supernurbs” che Okuma sviluppa dal 1987, la macchina può essere sfruttata alle sue massime potenzialità per incrementare la produttività e ottenere componenti di grande precisione».

Il software, gestito dal nuovo controllo numerico OPS-300, riceve in tempo reale i dati dalle sonde inserite nei punti strategici della macchina, elabora i dati ricevuti e compensa su tutti gli assi tutti i minimi cambiamenti, per esempio quelli dovuti alle dilatazioni termiche, a partire da 0,1 micron.

«La combinazione tra una linea mandrino e il software per alta velocità, in particolare, esalta le prestazioni del centro MP-46V in fase di sgrossatura, semifinitura e finitura, il che permette di realizzare pezzi con superfici “lucidate”», conclude Paolo Concato.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here