Progettazione e costruzione stampi: il corso

stampi_03Come già preannunciato e programmato lo scorso anno, è destinata a prendere vita e compiutezza nel corso del 2015 l’iniziativa di training tecnico sulla progettazione e la costruzione degli stampi (Progetto Stampi) organizzata da e presso i poli del Centro nazionale opere salesiane – Formazione e aggiornamento professionale (Cnos-Fap) con il contributo di Meusburger, Vero Solutions, Ucisap e di Tecniche Nuove, in prima linea con la testata Stampi, appunto, e media partner dell’intero percorso, il cui culmine dovrebbe raggiungersi nel contesto della edizione 2016 della fiera Mecspe di Parma.

Il corso è articolato in due macro-moduli. Il primo, di carattere tecnologico, è suddiviso in sette grandi temi: Introduzione alle materie plastiche (con definizione per gruppi delle materie plastiche e metodo di trasformazione e relativo comportamento durante la trasformazione); Definizione e utilizzo degli stampi (Classificazione degli stampi per le diverse tipologie: iniezione per termoplastici; termoindurenti; pressofusione; termoformatura; soffiaggio; rotazionale); Approccio alla progettazione dello stampo per iniezione (Analisi di fattibilità del progetto, del pezzo da produrre e delle tolleranze; Verifica dei materiali idonei; Scelta del tipo di stampo e della tecnologia in funzione dei criteri di: produttività, gradi di tolleranza, finitura estetica, caratteristiche dei materiali, analisi virtuale Cim.

Seguono Scelta dello stampo (numero di impronte, sistema di estrazione, sistema di iniezione) e Progettazione dei tasselli figura (definizione della divisione stampo; scelta degli acciai; posizione degli estrattori; definizione del condizionamento).

A chiudere il primo macro-modulo, Progettazione del portastampo (scelta degli acciai, scelta della pressa, utilizzo di componenti normalizzati) e, come settimo tema, Introduzione agli stampi per lamiera (tranciatura, imbutitura, tranciatura a passo).

L’altro macro-modulo, Progettazione Cad 3D, include quattro tematiche: Modellazione solida e superficiale – Raccordi fissi e variabili; Offset ed estensione delle superfici; Modellazione del fuori figura; Chiusura di superfici a solido – Definizione dello stampo 3D (Introduzione degli elementi normalizzati, Analisi del sistema di condizionamento, Gestione dell’Assembly manager, Messa in tavola della documentazione di progetto).

Le ultime due sono invece Importazione e verifica del modello matematico (Analisi dell’asse di stampaggio e dei sottosquadra, Verifica e modifica degli angoli di sformo, Modellazione dei piani di chiusura stampo, Definizione angoli dei movimenti, Studio delle zone di fresatura e di elettroerosione) e Movimenti e condizionamento dello stampo: Modellazione degli elettrodi e Messa in tavola della documentazione di progetto analizzata.

Il calendario delle lezioni

La partnership didattica fra Cnos Fap Salesiani, Meusburger, Vero Solutions, Stampi e Tecniche Nuove Spa, l’ente organizzatore di eventi fieristici Senaf e non da ultimo Ucisap, l’Unione dei costruttori italiani di stampi e attrezzature di precisione, muove i suoi primi passi con due incontri da due giorni l’uno per un totale di 24 ore di lezione il 22 e 23 gennaio e il 16 e 17 aprile rispettivamente a Torino (Re Rebaudengo) e Verona (San Zeno).

Un corso estivo residenziale, in attesa di conferma ufficiale, è in calendario a Wolfurt, sede austriaca di Meusburger, dal 29 giugno al 3 luglio, per 36 ore complessive e due incontri di richiamo (Project Work) da 12 ore l’uno sono in programma a Sesto San Giovanni (22-23 ottobre 2015) e Torino (10-11 dicembre); mentre la discussione finale sui Project Work e la certificazione competenze dovrebbero avvenire il 21 e il 22 gennaio 2016 presso il quartier generale di Ucisap in viale Fulvio Testi a Cinisello Balsamo (Milano). Infine, la cerimonia di consegna ufficiale certificazioni è in programma all’interno della fiera Mecspe, nel marzo del 2016, a Parma.

6 Commenti

  1. Salve,
    mi chiamo Paolo De Sanctis. Sono titolare della Futur Print snc. La nostra azienda deve ampliare la propria attività costruendo lampade in gesso ceramico.
    Volevamo informazioni sulla progettazione e creazione di stampi per la colatura del gesso ceramico, ed eventuali prezzi e tipo di materiali da utilizzare per lo stampo.
    in attesa di un vostro riscontro
    vi auguro una buona serata

    Paolo De Sanctis
    Futur Print snc

  2. Salve sono uno stampatore di materie plastiche visto che la ns attività si sta ingrandendo e ho appena acquistato un programma per la proggettazione di stampi sarei lieto di iscrivermi ai vostri corsi visto che come proggettazione io parto da zero quindi mi sarebbe utilissimo partire con una consulenza e capendo i vari passaggi di realizzazzione progettuale di uno stampo lieto in una vs risposta porgo
    Distinti Saluti

  3. Salve,sarei interessato al corso e vorrei sapere se si terranno nell’ultima parte dell’anno in corso,cioe’ 2017.
    Rimango in attesa di una vostra comunicazione,e ringrazio in anticipo.
    Distinti saluti

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here