OPEN MIND Technologies per la produzione di utensili e stampi

Una componente importante nelle lavorazioni ad asportazione di truciolo è la creazione di programmi NC per la fresatura dei pezzi. L’uso di un sistema CAM moderno aiuta le aziende a realizzare gli obiettivi di produzione con costi inferiori, aumentando quindi la competitività. Con il suo pacchetto Performance hyperMILL®MAXX Machining, OPEN MIND Technologies AG, produttore di sistemi CAD/CAM a controllo automatico, offre tre moduli a elevate prestazioni per lavori di sgrossatura, finitura e foratura altamente efficienti. L’innovativa strategia per la lavorazione tangente piani a 5 assi fa parte del pacchetto Power e consente un risparmio di tempo del 90% rispetto ai metodi convenzionali se utilizzata in combinazione con l’utensile a barile conico, un utensile di nuova concezione, anch’esso sviluppato da OPEN MIND. Semplificando, l’utensile a barile conico unisce in un solo utensile i vantaggi della fresa sferica e dell’utensile a barile. Vale a dire che durante la lavorazione dei raccordi non è più necessario per l’utente cambiare fresa. Attraverso la combinazione ottimale di utensile e strategia, è possibile sfruttare appieno il potenziale di questo metodo. Utilizzando macchine a cinque assi è possibile lavorare con incrementi estremamente elevati da 3 fino a 8 millimetri, invece che di soli 0,2-0,4 millimetri, ottenendo la stessa finitura superficiale o addirittura migliore. La lavorazione tangente piani a 5 assi sfrutta tutti i vantaggi del nuovo utensile e consente di adottare un’inclinazione ottimale sul piano da lavorare. Ciò comporta una notevole riduzione dei tempi di produzione, una finitura superficiale elevata, una maggiore durata dell’utensile e un minor numero di utensili. Tutti i componenti che presentano piani difficilmente accessibili possono essere realizzati con la lavorazione tangente piani a 5 assi con un’efficienza elevata e senza collisioni. Per le lavorazioni 2D apparentemente semplici, il sistema CAM hyperMILL® utilizza strategie a 5 assi con le quali è possibile fresare in maniera estremamente efficiente anche le pareti delle tasche più profonde. Per i piani che non necessitano di lavorazioni simultanee, le superfici vengono suddivise in modo intelligente, così da distribuirle parzialmente con inclinazioni fisse. Si tratta di un metodo completamente nuovo ed estremamente semplice di programmare le superfici molto inclinate e piane. Combinando queste nuove frese con l’innovativa strategia CAM, si ottengono risparmi notevoli nei tempi di utilizzo delle macchine e un miglioramento della durata degli utensili.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here