“Nuovi orizzonti per la salvaguardia dell’ambiente”: l’11 giugno a MalpensaFiere

mpEXPO 2015 offre a TMP l’occasione ideale per organizzare l’evento “Nuovi orizzonti per la salvaguardia dell’ambiente – Polimeri, Bioplastiche e la Valorizzazione del Riciclo”, l’incontro che si terrà giovedì 11 giugno, presso MalpensaFiera di Busto Arsizio (VA).

Nello specifico, si approfondiranno concetti quali le plastiche tradizionali progettate per resistere alla degradazione, le Bioplastiche, che la European Bioplstics Association divide in due classi: Polimeri basati su materie prime rinnovabili (bio-based plastics) e Polimeri biodegradabili che soddisfano tutti i criteri delle norme scientificamente riconosciute per la biodegradabilità/ compostabilità delle materie plastiche e dei prodotti plastici (EN 13432/ASTM D6400) progettate per impieghi usa e getta che a fine vita rientrano nel ciclo naturale con minore impatto ambientale.

Il programma dell’incontro: registrazione alle ore 9,00; benvenuto del Presidente TMP Loredana Faccincani alle ore 9,30; interventi della mattinata (moderati da Marco Sachet) che prevedono alle ore 9,40 “Biomateriali, aspetti generali e prospettive future” – Giovanni Camino, Politecnico Torino; alle 10,10 “Il mercato delle bioplastiche in crescita” – Marco Versari, Assobioplastiche; alle 10,30 “Contenitori barriera alimentari compostabili in coestrusione e coiniezione” – Domenico De Angelis, Nippon Goshei; alle 10,50 “Prodotti tradizionali ed innovativi di origine parzialmente biologica a minor impatto ambientale per imballaggi alimentari” – Erico Spini, Nicolangelo Peduto, Gruppo Radici; alle 11,10 presentazione degli sponsor non relatori; alle 11,30 pausa caffé; alle 12,00 “Recycling, opportunities and limitations” – Mario Wörle – A. Schulman; alle 12,20 “Compostable film products for organic waste and shopping bags” – Joerg Auffermann, Basf; alle 12,40 “Trend dell’imballaggio alimentare e non. Normative per il settore alimentare, cosmetico e farmaceutico” – Marco Sachet, Istituto Italiano Imballaggio; dibattito; alle 13,15 pausa pranzo (buffet).

Gli interventi del pomeriggio (moderati da Stefano Capurro): alle 14,15 “Progetti e direttive europee sulla plastiche per l’ecosostenibilità” – Beatrice Coltelli, Università di Pisa; alle 14,35 “Compound speciali e recupero – reindustrializzare aggiungendo valore” – Luca Posca, Lati; alle 14,55 “L’utilizzo delle plastiche per uno sviluppo sostenibile. La via di Softer” – Alessandro Carfagnini, Softer; alle 15,15 “Biopoliammidi per uso domestico alimentare. Performance, design e idoneità alimentare” – Francesco Martina, Ems; alle 15,35 “Compound ecocompatibili a base poliammide 6.6” Andrea Perego, Nilit; alle 15,55 “Bioplastiche e tecnologie applicative, andamento del mercato” – Giorgio Ramella, Proplast; alle 16,15 “Benefici ambientali derivanti dall’utilizzo di poliammidi riciclate” – Domenico Lo Curto, Domo; alle 16,35 discussione finale e alle 16,45 fine dei lavori.

Per iscriversi, cliccare qui.

Per informazioni: tel. 02 39090630; e-mail congresso.mp@tecnichenuove.com; sito http://congressi.tecnichenuove.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *