Nuove geometrie Nikko Tools

foto-12-okSorma spinge l’acceleratore sui sistemi a fissaggio meccanico Nikko Tools e presenta importanti novità. La gamma di soluzioni di tornitura con inserti positivi è estesa dall’introduzione della geometria PFU per operazioni di finitura su materiali ISO P, ISO M e ISO S e dall’inserimento della geometria PRU a tagliente rinforzato per operazioni di sgrossatura, anche gravose, su materiali ISO P e ISO K. Queste due nuove geometrie vanno ad affiancare le già esistenti PMN, con tagliente specifico per lavorazioni di alluminio, e PMU, per applicazioni generiche su tutti i materiali. Altra grande novità riguarda la linea di inserti per spallamento retto RekPlus, ora arricchita dalle nuove geometrie a tagliente elicoidale HGP, per uso generico, e HSC, adatto per applicazioni su inox e leghe resistenti al calore, grazie ai ridotti sforzi di taglio. Queste nuove geometrie elicoidali consentono un notevole miglioramento delle prestazioni delle lavorazioni, ma, soprattutto, garantiscono una migliore ortogonalità degli spallamenti. Tutte le innovazioni di gamma fanno parte di un piano di sviluppo del programma Nikko Tools che da qualche anno prosegue con ritmo incessante. Nato come un brand focalizzato sulle soluzioni in advanced materials (PCD e PCBN), l’offerta si è via via estesa ai sistemi ad inserti in ceramica e metallo duro ed è cresciuta in maniera esponenziale, ottenendo ottimi risultati nel confronto con il mercato.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here