Nat Vidriera: grazie a Haas Automation realizza stampi di flaconi per profumi di lusso

La macchina Haas è precisa ed affidabile, in quanto si possono ottenere delle superfici della massima qualità possibile su stampi in acciaio che saranno utilizzati per venti o quaranta anni
La macchina Haas è precisa ed affidabile, in quanto si possono ottenere delle superfici della massima qualità possibile su stampi in acciaio che saranno utilizzati per venti o quaranta anni

Nat Vidriera S.L.U., con sede a Barcellona, utilizza un centro di lavoro verticale Haas VF-3 per realizzare stampi per la produzione semiautomatica di prodotti in vetro. Quale tipo di prodotti? Normalmente, flaconi per cosmetici e profumi. Non quelli utilizzati dai grandi marchi, che vengono prodotti in grandissime quantità con processi completamente automatici, ma quelli destinati ai marchi di lusso, meno conosciuti e di fascia alta.

Oriol Camprubi Carreras, Project manager e designer: “Abbiamo acquistato la nostra Haas VF-3 a metà del 2015, per realizzare le tante varietà di dimensioni e forme di stampi che utilizziamo per la produzione. I nostri mercati principali sono quello dell’illuminazione, sia tecnica sia classica, degli accessori per la casa e per il bagno, e degli imballaggi per i prodotti alimentari, di laboratorio e cosmetici. Abbiamo scelto la Haas perché è una macchina molto completa, ovvero offriva le prestazioni e le caratteristiche che stavamo cercando, a un prezzo molto ragionevole. Fanno parte del pacchetto anche il servizio e l’assistenza. Non avevamo esperienza nella lavorazione a macchina CNC, e l’Haas Factory Outlet locale si è preso ottima cura di noi. La macchina Haas è precisa e affidabile. È abbastanza veloce, anche se non abbiamo proprio bisogno della velocità: ci interessa piuttosto ottenere delle superfici della massima qualità possibile. Alcuni degli stampi in acciaio che facciamo saranno utilizzati per venti o quarant’anni.

NAT VIDRIERA S.L.U., con sede in Barcellona, utilizza un centro di lavoro verticale Haas VF-3 per realizzare stampi per la produzione semi-automatica di prodotti in vetro
NAT VIDRIERA S.L.U., con sede in Barcellona, utilizza un centro di lavoro verticale Haas VF-3 per realizzare stampi per la produzione semi-automatica di prodotti in vetro

Poiché realizziamo flaconi in volumi relativamente bassi, tra 800 e 1.000 al giorno, non ci occorre l’automazione completa in nessuna fase del nostro processo. Per noi la sfida più ardua è caratterizzata dalla complessità e dai dettagli integrati in alcune delle superfici. I nostri clienti vendono prodotti di lusso, per cui vogliono imballaggi che rispecchino il costo e l’esclusività dei contenuti. Molti degli stampi che realizziamo richiedono una fase di sviluppo di due o tre mesi, dal momento in cui creo il design in SolidWorks® al momento in cui avviamo la produzione dei flaconi.

Non abbiamo molta concorrenza, o almeno non in Spagna. La maggior parte delle realtà del settore è incentrata sui volumi elevati, che, come molte altre cose, si sono trasferiti in Cina e nell’Estremo Oriente. Personalmente questo non mi sembra molto positivo, visto che le condizioni di lavoro in quei paesi possono essere molto scarse.

–L’azienda realizza stampi soprattutto per flaconi usati per cosmetici e profumi di marchi di lusso e di fascia alta
L’azienda realizza stampi soprattutto per flaconi usati per cosmetici e profumi di marchi di lusso e di fascia alta

La nostra azienda è nata oltre quaranta anni fa, come cooperativa. L’attuale proprietario è Antonio Torrejon, che l’ha acquistata quando ne era direttore generale, dieci anni fa. Ha molta esperienza nella produzione del vetro e non vuole una crescita troppo rapida. La filosofia qui è procedere passo per passo, cosa che, in quanto designer, mi calza a pennello.

Mi piace sperimentare e provare cose nuove. La Haas è la macchina perfetta per me, perché facilita il mio stile di progettazione. Con l’aiuto dell’operatore, José Molina, posso trasformare le mie idee in prototipi con grande rapidità e facilità, nonostante io non sia un operatore CNC qualificato. Il controllo Haas è molto facile da usare, e funziona bene con il nostro software CAM Cimatron.

Alcuni degli stampi che NAT VIDREIRA lavora, richiedono una fase di sviluppo di due o tre mesi, dal momento in cui si crea il design in SolidWorks al momento in cui si avvia la produzione dei flaconi
Alcuni degli stampi che NAT VIDREIRA lavora, richiedono una fase di sviluppo di due o tre mesi, dal momento in cui si crea il design in SolidWorks al momento in cui si avvia la produzione dei flaconi

La maggior parte dei nostri design è realizzata in collaborazione con il cliente, ma alcuni sono creazioni interamente nostre. La finalità principale della macchina Haas è servire il nostro laboratorio di produzione vetraria, ma con il passare del tempo produrremmo più stampi per altri clienti, e forse prodotti nostri da vendere a terzi.

In quanto designer, non smetto mai di pensare e immaginare come posso utilizzare la Haas. E non solo per gli stampi per vetro! Ho un sacco di idee. Ma l’azienda non ha mai avuto tanto lavoro come adesso, quindi alcune mie idee dovranno attendere”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here