L’evoluzione della specie

Walter AG, lo specialista di utensili in metallo duro, dona una nuova veste alla “tigre del PVD”. Il materiale da taglio ad alte prestazioni con rivestimento PVD in ossido di alluminio si presenta ora in versione argentata, diventando così la “tigre d’argento del PVD”. Tiger·tec® Silver PVD, questa la denominazione ufficiale, offre incrementi di prestazioni di circa il 30%.
Il materiale unisce ai vantaggi del Tiger·tec® con rivestimento PVD in ossido di alluminio (forte resistenza al calore e con buone caratteristiche di tenacità) quelli del Tiger·tec® Silver CVD (maggiore tenacità e buona resistenza al calore). Il nuovo materiale da taglio, presenta una maggiore durezza dell’ossido di alluminio con una migliorata microstruttura della superficie di rivestimento. Tutto ciò porta allo sviluppo di una superficie di spoglia superiore dall’attrito estremamente ridotto. Tali ottimizzazioni rendono il materiale particolarmente adatto per compiti, sempre più complessi, dove siano richieste agli inserti, al tempo stesso, grande tenacità e un’elevata resistenza all’usura termica. Per materiali di difficile lavorabilità, come le leghe a base di titanio o di nichel, grazie alle suddette nuove caratteristiche, l’utente potrà ottenere un incremento di performance di circa il 30%. L’azienda introdurrà gradualmente sul mercato il nuovo materiale da taglio per tutte le tecnologie di lavorazione. Si inizia dall’esecuzione di gole, con il quartetto composto da WSM13S, WSM23S, WSM33S e WSM43S, e nei prossimi due, tre anni verranno quindi introdotte sul mercato le qualità di materiali da taglio per la fresatura e la tornitura ISO. La strategia prevede la conversione di tutte le attuali qualità di materiali da taglio Tiger·tec® PVD in Tiger·tec® Silver PVD”.

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here