Lecco: trend positivo per l’industria

Business graphSegnali positivi per l’industria lecchese. Rispetto allo stesso periodo del 2013, infatti, il secondo trimestre 2014 vede una crescita della produzione industriale del capoluogo lombardo.

Infatti, secondo i dati diffusi dalla Camera di Commercio, nel quadro dell’analisi congiunturale trimestrale di Unioncamere Lombardia, su produzione (+4,5%, col miglior dato regionale), ordini (+5,1%) e fatturato (+3,2%) l’industria di Lecco chiude il secondo trimestre 2014 con un andamento positivo.

Dati negativi arrivano invece dal commercio, dai servizi e dall’artigianato. Quest’ultimo, ad esempio, registra un -0,6% di ordini rispetto al +1,6% del primo trimestre e un +0,1 % di produzione contro un +1,9% del periodo precedente.

Vico Valassi, presidente della Camera di Commercio di Lecco commenta così i dati locali: “Dopo un 2013 molto difficile per le nostre imprese, che hanno dovuto muoversi in uno scenario con incertezze, forte competizione internazionale e continui mutamenti economici, purtroppo a metà 2014 dobbiamo dire che non siamo ancora fuori dalla crisi. Tuttavia il sistema lecchese mantiene la fiducia e la capacità di stare sul mercato, soprattutto grazie alla qualità delle produzioni, garanzia questa che permette alle imprese manifatturiere lecchesi di avere alti livelli di export”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here