Le nuove ScanBox di GOM dimostrano che l’automazione è la formula vincente

foto-12-okI sistemi di misura ottica automatizzata stanno sostituendo sempre di più i sistemi manuali e sono in crescita come strumento importante nel flusso di processo industriale.

Grazie ad ATOS ScanBox è possibile standardizzare la metrologia ottica automatizzata. La soluzione permette di monitorare l’analisi delle tendenze all’interno dei processi di produzione, effettuare l’analisi delle principali criticità per risolvere le problematiche di progettazione, avere una produttività ed un’efficacia più alta nel controllo qualità. In sintesi: qualità maggiore con meno personale e prestazioni migliori.

La nuova gamma consente l’analisi di componenti auto in lamiera di grandi dimensioni e con peso elevato (come ad esempio, fiancate e scocche complete) nelle officine di stampaggio e nei reparti carrozzeria. In particolare, con le serie 7 e 8, ATOS ScanBox amplia il raggio d’azione degli scanner ATOS utilizzando la nuova cinematica a 8 assi sviluppata da GOM. Grazie a questi 8 gradi di libertà, i componenti possono essere misurati da qualsiasi prospettiva, anche dall’interno dell’abitacolo.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here