Le nuove frese per finitura Walter M2025 e M2026

Foto 16 OKLe frese per finitura Walter M2025 e M2026, oltre ad essere estremamente precise e facili da usare, rappresentano la soluzione ideale per la lavorazione di superfici di eccellente qualità su grandi componenti in ghisa. Nel settore Automotive e veicoli commerciali, per esempio, per la fresatura di superfici di giunzione per testate cilindri, basamenti o scatole di trasmissioni, queste frese possono portare a una notevole riduzione dei tempi di lavorazione. Queste frese per finitura, pensate esattamente per queste applicazioni, sono equipaggiate con inserti a fissaggio meccanico perimetrali ottagonali a sedici taglienti, particolarmente economici, e con tre inserti a fissaggio meccanico di sgrossatura a quattro taglienti, disposti frontalmente. Le due famiglie di frese si distinguono per le dimensioni costruttive e, di conseguenza, per la lunghezza dei taglienti sugli inserti a fissaggio meccanico di sgrossatura (M2025: D = 80-160 mm; M2026: D = 200-250 mm). La forma base degli inserti a fissaggio meccanico perimetrale e inserti di finitura è negativa, mentre la geometria dei taglienti è positiva. Appositi taglienti di finitura bombati assicurano un’elevata qualità delle superfici; quanto ai materiali da taglio per la finitura, sono state selezionate qualità specifiche per le ghise, quali ad esempio WAK15 e WHH15. Tutti gli inserti a fissaggio meccanico sono dotati di rettifica di precisione; i corpi fresa, a loro volta, presentano sedi inserto di precisione. Il vantaggio per l’utente: un’autentica soluzione Plug & Play. In sintesi, con le nuove M2025 e M2026, Walter offre due frese per finitura altamente economiche, che offrono grandi vantaggi ovunque occorrano superfici di eccellente qualità e massimi rendimenti di produzione.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here