Le macchine Haas al servizio delle supercar

Foto 08 OKLa californiana Weistec Engineering produce soluzioni aftermarket per supercar e in particolare per i veicoli Mercedes-AMG. L’azienda sviluppa e installa aggiornamenti di supercompressori, aggiornamenti di turbocompressori, sistemi di gas di scarico, trasmissioni, soluzioni di messa a punto dell’unità di controllo elettronico, trasmissioni e più in generale tutto quello che consente alle auto di sviluppare una maggiore potenza e una migliore guidabilità. Una maggiore potenza vuol dire motori che producono dai 500 cavalli a ben oltre 1000 cavalli in base alla piattaforma, alla potenza richiesta e se la priorità è rappresentata dalle gare automobilistiche o dalla conformità agli standard delle emissioni stabilite dal CARB (California Air Resources Board). Tutti i componenti vengono progettati con l’intenzione di trasferire lo stile Mercedes ai loro prodotti. Ad esempio, i supercompressori Weistec utilizzano pezzi fusi di alta qualità, girano fino a 18.000 giri/minuto e producono una spinta di oltre 10 psi. I supercompressori dei motori da corsa producono una spinta di oltre 30 psi a più di 30.000 giri/min. Vengono progettati per garantire prestazioni e affidabilità elevate, con componenti lavorati ad alta precisione secondo tolleranze rigorose con la formatrice CNC VM-3 e il centro di tornitura ST-30 Haas. Weistec si affida infatti alle proprie macchine CNC Haas per creare prodotti di alta precisione a zero compromessi e per mantenere il suo impegno nei confronti dei clienti. Per raggiungere sempre maggiori standard qualitativi l’azienda fa largo uso di un centro di lavoro verticale di formatura VM-3 e un centro di tornitura ST-30. Il VM-3 è stato fornito nella configurazione di fabbrica e dispone di una sonda, di un ugello programmabile per il passaggio del refrigerante, di un’illuminazione aggiuntiva e di molte altre opzioni. Le lavorazioni oltre al taglio di alluminio includono il taglio di acciaio inossidabile, acciaio e anche Inconel™, con un carico elevato. L’ST-30 viene utilizzato per la produzione di gran parte dei pezzi perché si producono moltissime cinghie di trasmissione e pezzi arrotondati. Ma molti di questi vengono rifiniti sulla VM-3, quindi si utilizzano diversi fissaggi nella fresatrice.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here