Le macchine della serie Wire Cut EDM di Mitsubishi Electric

Foto 12 OKMitsubishi Electric ha recentemente presentato la serie di macchine per elettroerosione a filo Wire Cut EDM, che offre nuovi livelli di precisione, flessibilità ed efficienza energetica. Il cuore di queste macchine è un nuovo concept di azionamento, basato sulla combinazione tra i motori con alberi tubolari e un sistema di controllo a fibre ottiche. L’elevata precisione, l’accuratezza di lavorazione e le prestazioni eccezionali di queste macchine EDM le distinguono nettamente dalle altre della loro classe, con risparmi energetici che possono arrivare al 42%. Inoltre, ulteriori risparmi vengono ottenuti grazie al minore consumo di fili, filtri e resine a scambio ionico, nonché alla riduzione dell’usura e della manutenzione richiesta. La gamma implementa innovativi motori con alberi tubolari per gli azionamenti degli assi. Questi motori garantiscono movimenti uniformi e molto controllabili senza utilizzare ruote dentate o ingranaggi. Vengono controllati tramite una rete ottica parimenti innovativa, che consente comunicazioni ad alta velocità tra i singoli componenti della macchina e quindi un funzionamento più rapido ed efficiente. Anche la funzione automatica di inserimento del filo è stata ottimizzata. Il sistema di “auto-inserimento intelligente” è molto affidabile e rapido, non solo per reinserire in un foro sommerso ma anche per l’inserimento in solchi di taglio o in fori iniziali interrotti.  L’elemento centrale di tutte le macchine è un sofisticato generatore che ottimizza al massimo il controllo delle scariche. I progettisti hanno anche analizzato il flusso del fluido dielettrico nel getto, migliorandone significativamente le prestazioni.

Per quel che riguarda la facilità d’uso delle proprie macchine, un nuovo e semplice approccio alla programmazione diretta riduce il numero di istruzioni richieste, con in più funzioni come il controllo remoto, la diagnostica remota e i messaggi di stato attivi. Il controllo remoto è possibile addirittura tramite iPad.

Sono state inoltre introdotte nuove strategie per ridurre i consumi energetici, grazie ai motori con alberi tubolari e al sistema di azionamento a fibre ottiche. Le funzioni non richieste vengono disattivate automaticamente in modo intelligente ed efficace. Le nuove funzioni includono la gestione della modalità di standby ed un sistema di pompe controllato tramite inverter che riduce i consumi energetici.

Per contribuire ulteriormente alla protezione dell’ambiente, la tecnologia avanzata del generatore garantisce ora un innalzamento di tensione più rapido, che consente di ridurre la durata della scarica e la tensione di lavoro, e quindi una migliore qualità delle superfici con costi energetici ulteriormente ridotti. Ciò contribuisce inoltre a prolungare notevolmente la vita utile del filtro e riduce significativamente i consumi di resina a scambio ionico. Le velocità ottimizzate di avanzamento del filo sono altrettanto vantaggiose, e possono ridurre i consumi di filo fino al 45% rispetto alle macchine EDM a filo convenzionali; consumare meno filo significa ridurre sia le emissioni di CO2 che i costi di esercizio.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here