Le limatrici Diprofil Mark II distribuite da Sverital

Foto 16 OKDiamantprodukter AB, produttore delle limatrici Diprofil, ha recentemente presentato le nuove versioni, denominate Mark II delle sue macchine distribuite in Italia da Sverital. Il design e la funzionalità del nuovo porta utensile, che sarà inserito sulla versione Classic e sui modelli a bassa vibrazione Di-PRO, consente di migliorare l’ergonomia e la flessibilità per i lucidatori e i costruttori di stampi ed utensili. Siccome non sarà più necessario per gli operatori mettere le loro dita o la mano che guida lo strumento su parti in movimento, il rischio di subire lesioni correlate alle vibrazioni, come la sindrome da vibrazioni mano-braccio (HAVS), si riduce significativamente. Le limatrici Diamantprodukter nascono con il preciso obiettivo di ridurre al minimo l’esposizione alle vibrazioni, non solo per la mano che tiene la macchina, ma anche per l’altra mano che viene spesso utilizzata per guidare lo strumento durante le più svariate applicazioni. Per guidare l’utensile con la mano che non tiene la macchina l’operatore è obbligato a mettere le dita su parti della macchina o su utensili in movimento. Per questa ragione è strato sviluppato un nuovo porta-utensili che riduce al minimo il contatto con le parti in movimento e quindi anche il rischio di incorrere nelle relative lesioni causate dalle vibrazioni. Con il porta utensile è incluso anche un tubo di prolunga che renderà possibile guidare anche strumenti molto lunghi vicino al pezzo da lavorare. Le nuove versioni di limatrici Mark II sono dotate di nuovi portautensili che possono portare strumenti con diametro gambo che va da 2.0 a 6.4 mm, inoltre beneficiano di un minor peso ed una maggiore resistenza all’usura che le porta ad incrementarne la durata ed a ridurre i costi di manutenzione.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here