La nuova frontiera della misura

apertura-revo_through_truck_engineA differenza dei metodi tradizionali, la tecnologia a 5 assi di Renishaw utilizza il movimento sincronizzato della macchina di misura e degli assi della testa per ridurre al minimo gli errori dinamici anche alle velocità di misura più elevate.

I sistemi di misura a 5 assi di Renishaw si basano su tecnologie avanzate, applicate alla testa e al sensore e al controllo, che consentono di raggiungere livelli ineguagliabili di velocità e flessibilità senza compromettere in alcun modo l’accuratezza delle misure, come invece avviene con i sistemi tradizionali. Questi sistemi contribuiscono ad accrescere la produttività della sala metrologica e a ridurre i tempi di lavorazione, permettendo alle aziende di valutare al meglio la qualità dei loro prodotti.

Testa a 5 assi Revo in fase di misura.
Testa a 5 assi Revo in fase di misura.

A differenza dei sistemi basati su teste indexate o su sonde fisse, il movimento sui 5 assi permette allo stilo di seguire un percorso continuo attorno a componenti complessi, evitando la necessità di allontanarsi per cambiare stilo o riorientare la testa.

Gli algoritmi del controllo, che sincronizzano il movimento della testa e della CMM, producono un percorso ottimale dello stilo e riducono al minimo gli errori dinamici della CMM.

Con i metodi di misura tradizionali, è la CMM ad eseguire tutti i movimenti necessari per acquisire i dati sulla superficie. L’accelerazione e le masse in gioco possono produrre deflessioni inerziali nella struttura della macchina, le quali a loro volta causano errori di misura.

I produttori di sistemi metrologici hanno dedicato anni allo sviluppo di tecniche in grado di ridurre tali errori dinamici, ma esiste una velocità massima, impostata dalla macchina e dalla rigidezza del sistema motorizzato, oltre la quale le misure non risultano più affidabili.

Tastatore ottico OMP400 con tecnologia estensimetrica RENGAGE™.
Tastatore ottico OMP400 con tecnologia estensimetrica RENGAGE™.

La tecnologia di misura a 5 assi consente di superare questo limite, grazie all’utilizzo di una testa che durante la misura si sposta su due assi di rotazione. La macchina, nel frattempo, fa ciò che sa fare meglio: si sposta a velocità costante in un’unica direzione mentre effettua la misura. La testa è molto più leggera e dinamica della CMM e ha un’ampiezza di banda decisamente maggiore. Per tali ragioni, è in grado di seguire rapidamente i cambiamenti nella geometria del pezzo, senza introdurre pericolosi errori dinamici. Ciò comporta una velocità notevolmente superiore sulla superficie e, di conseguenza, una riduzione dei tempi di misura.

d1-modus-2Sonda per macchine utensili ad elevata accuratezza
La sonda ultracompatta OMP400, adatta a centri di lavoro medio-piccoli, è basata sulla tecnologia estensimetrica brevettata RENGAGE™. Se applicata a forme e profili 3D complessi, offre prestazioni di misura impareggiabili, inferiori al micron. Le funzioni avanzate includono il monitoraggio delle prestazioni della macchina utensile e la verifica del pezzo direttamente in macchina.

La compatibilità con tutti i ricevitori ottici Renishaw consente agli utenti di aggiornare senza problemi eventuali installazioni preesistenti. Se usato insieme alla più recente interfaccia a trasmissione modulata, questo sistema assicura una resistenza incredibile alle interferenze luminose. La resistenza agli urti e l’ottima impermeabilità permettono di utilizzare il tastatore in ambienti di lavoro particolarmente difficili. Le funzioni e i vantaggi principali sono:

  • Tecnologia estensimetrica Rengage™ – brevettata e di provata affidabilità.
  • Eccellente resistenza alle interferenze luminose, grazie alla trasmissione ottica modulata.
  • Campo di trasmissione a 360°.
  • Design ultracompatto.
  • Prestazioni 3D ideali per macchine a 5 assi.
  • Ripetibilità di 0,25 μm 2σ.

Per realizzare prodotti con specifiche sempre più spinte, le aziende manifatturiere devono fabbricare pezzi sempre più piccoli e complessi, con massima accuratezza e tolleranze via via inferiori. Per questo l’affidabilità delle misure è un fattore chiave per i processi produttivi e può essere favorita dalla tecnologia RENGAGE™, una delle soluzioni più innovative per il controllo di processo su macchine utensili.

Ispezioni su macchine utensili con ripetibilità inferiori al micron
Le sonde RENGAGE™ incorporano una tecnologia estensimetrica di provata affidabilità, con elettronica ultracompatta e un design meccanico di precisione per prestazioni e capacità estremamente elevate. Sono adatte a un’ampia gamma di applicazioni su macchine utensili e superano le limitazioni legate alle prestazioni 3D che affliggono molte altre sonde.

I componenti estensimetrici sono posizionati su micro supporti progettati con estrema attenzione per renderli parte della struttura della sonda, lasciandoli contemporaneamente separati dal meccanismo cinematico. Sono disposti in modo da rilevare le tensioni su tutti gli assi e i loro output vengono combinati elettronicamente tramite alcuni algoritmi brevettati. Quando si raggiunge il livello di soglia in una direzione qualsiasi, viene generato un segnale di trigger con forze decisamente inferiori rispetto a quelle necessarie per le sonde convenzionali. Ciò comporta notevoli vantaggi in relazione a un’ampia gamma di problemi applicativi.

RENGAGE™ fornisce accuratezza e ripetibilità uniche sul mercato nelle misure 3D e garantisce la massima affidabilità delle calibrazioni e delle misure in macchina. Assicura un’elevata robustezza, misure più affidabili, maggiore durata della sonda anche negli ambienti più difficili, grande accuratezza anche con stili lunghi: in questo modo anche i componenti più complessi possono essere misurati senza problemi.

Il design compatto permette di accedere con maggiore facilità in spazi stretti e in macchine di piccole dimensioni, mentre la combinazione di prestazioni ineguagliabili e basse forze di trigger evitano danni alle superfici e alle forme quando si misurano materiali delicati.

Queste sonde sono adatte a un’ampia gamma di applicazioni su macchine utensili e superano le limitazioni legate alle prestazioni 3D che affliggono molti altri tastatori.

La tecnologia RENGAGE™ è disponibile a trasmissione radio, a trasmissione ottica e via cavo.

I vantaggi principali di questa tecnologia sono essenzialmente da ricercare nella riduzione dei tempi di installazione e calibrazione, nell’ottimizzazione dei processi di controllo, nella qualità di misura e, fattore importantissimo, nella riduzione dei costi e degli scarti.

Modus 2™ e la sua intuitiva interfaccia.
Modus 2™ e la sua intuitiva interfaccia.

Semplificate le misure difficili con Modus 2™
Modus 2™ è il software pensato per garantire la massima comodità di utilizzo: sfrutta come base l’ottima piattaforma di Modus e garantisce la compatibilità con i sensori Renishaw a 3 e 5 assi per macchine di misura. L’innovativa interfaccia, molto veloce per la programmazione ed estremamente intuitiva anche per i principianti, assicura livelli di produttività mai raggiunti prima, con o senza modelli Cad.

L’interfaccia software è stata completamente ridisegnata e migliorata. Nuove strategie per movimento e misura, produzione automatica di report e creazione di un ambiente CMM virtuale sono solo alcune delle innovazioni pensate per migliorare l’esperienza degli utenti. Dal semplice utilizzo manuale della CMM fino alla misura di pezzi complessi su sistemi multiasse, Modus 2™ è in grado di adattarsi automaticamente alle varie esigenze, attivando solo le funzioni necessarie per l’attività richiesta. Il software garantisce le stesse prestazioni sia quando è connesso in tempo reale a una macchina di misura, sia quando opera in un ambiente offline.

La perfetta simulazione delle condizioni e il controllo della velocità permettono lo sviluppo e la visualizzazione della migliore sequenza di misura possibile.

Con Modus 2™ è possibile la rappresentazione completa dell’ambiente virtuale della CMM, inclusi pezzo, fissaggi, sistemi di cambio stilo e tavola rotante e la visualizzazione della sequenza di ispezione come serie di nodi con innovative tecniche di navigazione.

La barra degli strumenti di ispezione consente di accedere a una serie completa di funzioni di misura e, al fine di raggiungere la migliore esperienza utente possibile, vengono mostrate solo quelle relative al contesto corrente.

I controlli grafici e di importazione Cad della barra degli strumenti di Modus 2™ consentono di accedere ai modelli di caricamento di pezzi ed elementi. La vasta gamma di controlli grafici offre inoltre una visualizzazione ottimale per un’analisi efficiente della geometria del modello.

Per determinare la strategia di misura dell’elemento selezionato il sistema si affida all’estrazione intelligente dei dati Cad e alle informazioni sulla geometria del particolare. L’omogeneità dei metodi di misura è molto importante e Modus 2™ consente agli utenti di collaborare su parametri quali algoritmi e filtri.

La suite di prodotti software metrologici Modus 2™ è un investimento per il futuro che garantisce la compatibilità con i sensori più avanzati e con tutte le novità prodotte da Renishaw nel campo delle tecnologie di controllo al fine di raggiungere livelli ineguagliabili di velocità e flessibilità senza compromettere in alcun modo l’accuratezza delle misure, come invece avviene con i sistemi tradizionali.

MODUS 2™: caratteristiche principali

  • Supporto completo per i controlli metrologici compatibili con I++ DME, inclusa la serie di controlli universali per CMM UCC di Renishaw
  • Totale compatibilità con REVO
  • Programmazione fuori linea tramite CAD, con supporto per i formati neutrali IGES, STEP, Parasolid® e VDA-FS
  • Integrazione di alta qualità con le soluzioni CAD-CAM CATIA® (v5 e v4), Siemens® NX™ (in precedenza Unigraphics®), Pro/E® e Solidworks®
  • Simulazione del movimento e rilevamento delle collisioni, inclusi gli spostamenti a 5 assi
  • Supporto DMIS nativo
  • Algoritmi matematici certificati
  • Rapporti testuali e grafici estremamente dettagliati
  • Emissione flessibile dei risultati, incluso Q-DAS certificato

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here