Jung: massima precisione dei profili

Con la nuova J600, Jung presenta una moderna rettificatrice in piano e per profili per la massima precisione e qualità superficiale. La macchina offre molteplici possibilità d’impiego, dalla produzione singola a quella in piccole serie, in tutti i settori. Progettata per un campo di rettifica di 300 x 600 mm, risulta particolarmente indicata nelle applicazioni di rettifica più impegnative nel settore della costruzione di utensili e stampi. La costruzione modulare permette di adattarla in modo ottimale alle esigenze specifiche di ognuno. Le guide di scorrimento idrodinamiche EasySlide nell’asse della tavola forniscono un importante contributo alle considerevoli proprietà di ammortizzazione delle vibrazioni. Viti a sfere di alta precisione garantiscono elevate accelerazioni e velocità di avanzamento. La macchina prodotta ad Amburgo secondo gli standard di qualità tedeschi, offre un eccezionale comfort d’uso. La doppia porta scorrevole di accesso allo spazio di lavoro e ulteriori sportelli per la manutenzione rendono agevoli gli interventi di servizio e la pulizia della macchina. Insieme al volantino per gli assi X e Z, la funzionalità EasyMode consente l’esecuzione di operazioni di rettifica semiautomatiche e manuali. Grazie a questa funzione, l’utilizzatore riesce a sfruttare maggiormente la capacità della macchina. La rettificatrice grazie all’esclusiva estensione del software per la rettifica poligonale può effettuare la lavorazione di qualsiasi contorno a 360° con un’unica operazione di serraggio. La macchina consente inoltre l’esecuzione di operazioni di rettifica cilindrica esterna e non cilindrica con la massima precisione dei profili. L’intero sistema offre all’utilizzatore flessibilità assoluta nella lavorazione di un’ampia varietà di pezzi.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here