Italia fanalino di coda in Europa per gli acquisti online

wwwSebbene il volume d’affari abbia registrato un incremento del 12% rispetto all’anno precedente, nel 2013 solo un italiano su cinque (20%) ha fatto almeno un acquisto online, contro il 47% della media europea (Regno Unito in testa con il 77% seguito da Svezia e Olanda, entrambe con il 73%). Secondo la G.F. Narcisi, azienda leader nel settore della vendita online di prodotti di termoidraulica, a frenare lo sviluppo di questo settore nel nostro Paese sarebbe una generale diffidenza nei confronti del denaro virtuale e nei pagamenti anticipati, e la paura di non riuscire a contattare il venditore in caso di disservizi o mancata consegna, soprattutto nel caso si tratti di negozi non italiani. Timori che non possono interessare realtà affermate come nel caso della G.F. Narcisi. Il suo sito ha infatti recentemente ottenuto il prestigioso sigillo Netcomm, rilasciato a negozi online che rispettino rigidi standard di qualità dei servizi offerti da operatori, merchant, e presso i consumatori. Il sito è stato, inoltre, certificato da: Registro delle Imprese (accerta la regolarità della registrazione e l’effettiva attività); AICEL, Associazione italiana per il commercio elettronico, con il bollino “Sono Sicuro” (per qualità del servizio, trasparenza nelle vendite, chiarezza delle comunicazioni e della gestione della privacy, sicurezza nelle transazioni economiche, corretta informazione pubblicitaria); Etrust, (per l’adeguata comunicazione relativa all’informativa sulla privacy e le condizioni di trattamento dei dati); Italsoft Group Spa con il marchio CertiRE (certifica la veridicità delle recensioni e delle opinioni pubblicate esclusivamente da clienti che abbiano realmente effettuato acquisti presso lo store); da SiteLock (protezione del sito web); Norton e McAfee con i marchio Norton Secured e McAfee Secure (attestano l’identità del sito e la difesa da virus e malware). Il tutto all’interno di un sito completamente criptato in SSL EV con barra verde.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here