Istat: Pil italiano in lieve crescita nel terzo trimestre 2016

A CNC milling machine milling heads in metal industry

L’Istat, Istituto Nazionale di Statistica, rende noto che il Pil italiano, nel terzo trimestre dell’anno, registra un lieve aumento rispetto ai tre mesi precedenti.

Nello specifico, il prodotto interno lordo tricolore ha segnato un +0,3% rispetto al trimestre precedente ed un +0,9% rispetto allo stesso periodo del 2015. Contribuiscono a far crescere il Pil del Paese, il settore industriale ed il comparto dei servizi.

Per quanto riguarda il resto del mondo, come si può leggere sul sito dell’Istat: “Nello stesso periodo il PIL è aumentato in termini congiunturali dello 0,7% negli Stati Uniti, dello 0,5% nel Regno Unito e dello 0,2% in Francia. In termini tendenziali, si è registrato un aumento del 2,3% nel Regno Unito, dell’1,5% negli Stati Uniti, dell’1,1% in Francia. Nel complesso, il PIL dei paesi dell’area Euro è cresciuto dello 0,3% rispetto al trimestre precedente ed dell’1,6% nel confronto con lo stesso trimestre del 2015”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here