Integrazione, innovazione e qualità globale nel segno della continuità

Un tassello fondamentale della strategia di DMG MORI per una digitalizzazione orientata al cliente è il sistema CELOS® basato su APP.
Un tassello fondamentale della strategia di DMG MORI per una digitalizzazione orientata al cliente è il sistema CELOS® basato su APP.

Divenuto sempre più globale, il mercato delle macchine utensili ha vissuto in questi ultimi anni profondi cambiamenti strutturali e organizzativi. Per poter affrontare e vincere le nuove sfide di mercato si è così reso sempre più necessario da parte delle aziende stringere forti alleanze. Come nel caso di DMG MORI, oggi uno dei più grandi produttori di macchine ad asportazione truciolo e punto di riferimento mondiale nella produzione di centri di tornitura e fresatrici Cnc.

Stiamo parlando di una “Global One Company” operante in 16 stabilimenti produttivi, che si propone di consolidare l’acquisito ruolo da protagonista nei mercati globali, grazie a un’offerta che include innovative macchine high-tech, servizi di assistenza e software. In Italia due sono gli stabilimenti del Gruppo insediati, GILDEMEISTER Italiana a Brembate di Sopra (BG) dedicato alla tornitura automatica e GRAZIANO Tortona Srl a Tortona (AL), dedicato alla tornitura universale e multitasking. In costante crescita anche la realtà di DMG MORI Italia, che negli ultimi anni ha potenziato le proprie attività commerciali e di assistenza sul territorio, al fine di offrire ai propri clienti una presenza ancora più incisiva e capillare.

Diego Spini, Amministratore Delegato di DMG MORI Italia.
Diego Spini, Amministratore Delegato di DMG MORI Italia.

«L’obiettivo perseguito – spiega Diego Spini, Amministratore Delegato di DMG MORI Italia – è riuscire a dare sempre più stabilità e continuità nella partnership tra DMG MORI, i clienti e i fornitori».

In quest’ottica il Gruppo continua a promuovere la molteplicità delle eccellenze a livello globale continuando, nel contempo, a sviluppare ulteriormente il potenziale dei singoli stabilimenti. Ne sono un esempio Pfronten e Seebach, in Germania, in quanto plant di riferimento nella tecnologia della lavorazione completa a 5 assi. Il sito tedesco Bielefeld e quello giapponese di Iga continueranno invece a sviluppare, fianco a fianco, la tornitura universale e la tecnologia Turn&Mill, mentre Bergamo punterà anche in futuro sulla tornitura di produzione e tornitura automatica. Inoltre, verrà potenziato anche il Centro d’Eccellenza di Nara, in Giappone, per il settore automotive e quello di Pfronten per l’industria aerospace.

«Il concetto di Global One – prosegue Spini – diviene quindi sinonimo dell’innovazione del futuro per quanto riguarda le macchine, DMG MORI Components, Software Solutions e LifeCycle Services. Attenzione alla qualità intesa dal singolo componente, fino all’intera catena di processo, alla tecnologia e alle applicazioni del futuro».

Il DMG MORI Aerospace Excellence Center funge da partner d’eccellenza nell’industria aerospaziale internazionale. Questa è la culla di soluzioni specifiche per le applicazioni aerospace nonché dello sviluppo di processi chiavi in mano per la produzione di pezzi complessi con l’impiego di materiali di difficile lavorazione.
Il DMG MORI Aerospace Excellence Center funge da partner d’eccellenza nell’industria aerospaziale internazionale. Questa è la culla di soluzioni specifiche per le applicazioni aerospace nonché dello sviluppo di processi chiavi in mano per la produzione di pezzi complessi con l’impiego di materiali di difficile lavorazione.

Grande attenzione non solo alla qualità di prodotto, ma anche al cliente e alle sue esigenze, tant’è che DMG MORI ha completamente riorganizzato i settori dell’assistenza tecnica e ricambi, nonché i relativi prezzi per soddisfare le più elevate esigenze di qualità di assistenza tecnica, praticando soprattutto prezzi competitivi e con la garanzia del miglior prezzo. L’evoluzione tecnologica del portafoglio di prodotto va infatti di pari passo con l’ottimizzazione continua dell’offerta di service. Ampio spazio è così dedicato a un costante feedback con la clientela, che il produttore di macchine ascolta e, soprattutto, mette in pratica.

«Il risultato dei feedback raccolti dai nostri clienti – aggiunge Spini – si sono via via tradotti nel tempo in azioni e interventi concreti, oggi raccolti e sintetizzati nelle nostre cinque promesse di assistenza tecnica, con le quali vogliamo soddisfare senza compromessi le più esigenti richieste di qualità di service al giusto prezzo». Macchine utensili innovative ed efficienti sono infatti un fattore tanto importante nell’industria produttiva, quanto l’assoluta affidabilità della tecnologia di produzione. Ed è proprio questo che garantisce l’assistenza tecnica a cura del costruttore con la sua offerta completa. Massima qualità e prezzi competitivi sono, infatti, le priorità perseguite e che pongono il cliente al primo posto.

La programmazione a bordo macchina ricopre tutt’oggi un ruolo fondamentale soprattutto nella produzione di pezzi singoli o serie di piccole o medie dimensioni. 24 cicli tecnologici esclusivi DMG MORI consentono la programmazione diretta in macchina con modalità interattiva, con un risparmio di tempo fino all’80%.
La programmazione a bordo macchina ricopre tutt’oggi un ruolo fondamentale soprattutto nella produzione di pezzi singoli o serie di piccole o medie dimensioni. 24 cicli tecnologici esclusivi DMG MORI consentono la programmazione diretta in macchina con modalità interattiva, con un risparmio di tempo fino all’80%.

Eccellenza e specializzazione su tutta la linea
Grazie alla propria pluriennale esperienza e al know-how maturato nelle tecnologie applicative, DMG MORI sviluppa dunque soluzioni personalizzate e destinate ai più diversi ed esigenti settori. «Grazie agli innumerevoli progetti realizzati – commenta lo stesso Spini – tanto nei settori aerospace e automotive, quanto in quelli dell’automazione o della costruzione di stampi e utensili, il Gruppo ha potuto acquisire un profondo e diversificato know-how in soluzioni applicative specifiche. Competenze trasversali oggi a disposizione nei centri d’eccellenza appositamente istituiti, all’interno dei quali team qualificati sviluppano soluzioni produttive d’avanguardia».

Forte del proprio Aerospace Excellence Center, situato in Germania presso la Deckel Maho di Pfronten, DMG MORI supporta in questo senso lo sviluppo dell’industria aerospaziale con soluzioni produttive orientate al futuro, studiate in stretta collaborazione con gli utenti del settore. Anche le applicazioni Die & Mold rivestono da anni per il Gruppo un’importanza fondamentale, da cui risulta, da un lato, l’enorme esperienza in questo comparto e da cui sono nate e continuano a nascere, d’altro canto, tecnologie produttive allo stato dell’arte. L’HSC Center di Geretsried in Baviera e il Mold Laboratory della cittadina giapponese Nara rappresentano l’espressione tangibile di tale eccellenza, personificata da tecnici applicativi altamente specializzati che concepiscono soluzioni produttive sempre ottimali nel settore della costruzione di stampi e utensili. Ed è qui che si eseguono lavorazioni di prova, si offre supporto tecnologico e si propongono corsi di formazione.

L’HSC-Center offre le tecnologie più avanzate e più precise per applicazioni nel settore della costruzione di stampi e utensili.
L’HSC-Center offre le tecnologie più avanzate e più precise per applicazioni nel settore della costruzione di stampi e utensili.

«Alle richieste di precisione di lavorazione, affidabilità nel lungo periodo e qualità delle superfici – sottolinea Spini – DMG MORI risponde offrendo centri di lavoro dotati della massima stabilità, che convincono per la loro struttura termosimmetrica e per gli innovativi sistemi di raffreddamento. Da un lato, i mandrini dotati di refrigerazione dell’albero, della flangia e del mantello assicurano la miglior qualità delle superfici lavorate e, dall’altro, i motori lineari a elevata dinamica garantiscono la precisione richiesta e, al contempo, tempi di lavorazione ridotti».

Le più recenti testimonianze dell’eccellente gamma di prestazioni di DMG MORI sono i modelli HSC 30 linear e HSC 70 linear, quali new entry nel portafoglio di macchine. Soluzioni dotate di CELOS®, l’interfaccia utente unica, basata su App, che consente all’utente di gestire, documentare e visualizzare in modo completo i dati della macchina, del processo e dell’ordine.

«Compatibile coi sistemi di pianificazione della produzione e coi gestionali – conclude Spini – la piattaforma CELOS® permette di interfacciare le officine con le restanti strutture aziendali, orientando le stesse verso processi sempre più digitalizzati in un’era, quella dell’Industria 4.0, sempre più differenziante per vincere nuove sfide di mercato».

Massima qualità dell’assistenza tecnica a prezzi vantaggiosi e garanzia del miglior prezzo.
Massima qualità dell’assistenza tecnica a prezzi vantaggiosi e garanzia del miglior prezzo.

Il cliente prima di tutto
DMG MORI mostra il proprio spiccato orientamento e il forte impegno verso il cliente con 5 promesse di assistenza tecnica. La prima di queste riguarda la garanzia del miglior prezzo per i ricambi originali con la quale, in caso di offerte alternative a un prezzo inferiore di almeno 20 %, il Gruppo rimborsa al cliente la differenza. La seconda promessa coinvolge i mandrini per la cui assistenza, in quanto costruttore, DMG MORI offre da sempre la massima competenza. La novità risiede nei prezzi e nelle interessanti condizioni di cui possono trarre vantaggio i clienti. L’offerta di assistenza tecnica sui mandrini spazia dalla riparazione professionale del mandrino a un prezzo fisso fino al servizio di sostituzione del mandrino, scegliendo tra l’installazione di un mandrino nuovo o di uno rigenerato, completamente revisionato. Terzo punto riguarda la riduzione dei costi di assistenza tecnica grazie a nuovi prezzi fissi forfettari di intervento (unico addebito in massima trasparenza per un risparmio complessivo fino al 50%). Sempre riguardante il Service è la quarta promessa, ovvero lo “scudo di protezione” con la famiglia di prodotti Service Plus, sinonimo della massima disponibilità della macchina, di costi operativi ridotti e dell’assoluta precisione lungo l’intero ciclo di vita. Il cliente può scegliere tra i prodotti che rispondono al meglio alle sue esigenze e approfittare di una collaborazione duratura a condizioni interessanti (come per esempio la manutenzione di un esperto per la massima disponibilità della macchina, tramite l’accordo di manutenzione Maintenance Plus). La quinta promessa riguarda infine un’offerta ormai da tempo consolidata, proposta nel quadro del servizio di assistenza tecnica del costruttore: la revisione di macchine e componenti DMG MORI per ripristinare le prestazioni originali 100% (da segnalare che la revisione include, laddove fosse richiesto, anche l’aggiornamento del software e opzioni di retrofitting).

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here