Insieme contro la crisi

Lo scorso 15 maggio, i soci di Ascomut (Associazione Italiana Macchine Tecnologie e Utensili), hanno accolto nella loro prestigiosa sede a Milano i membri del Comitato T.A.M.U. (Tecnologie Ausiliarie alla Macchina Utensile) per una riunione congiunta. Ha fatto gli onori di casa Andrea Bianchi, AD di Heidenhaein Italiana S.r.l. e neo Presidente di Ascomut , promotore dell’incontro insieme a Sergio Bassanetti, coordinatore del Comitato e Vice Presidente della D’Andrea S.p.A.. Gli intenti comuni e la passione per il settore hanno favorito il clima cordiale e la reciproca conoscenza tra le realtà presenti.


“La strada è stata aperta” sintetizza con soddisfazione Andrea Bianchi. “Il senso dell’incontro è stato colto pienamente, valorizzando l’opportunità di avere una tale varietà di voci e di esperienze intorno allo stesso tavolo. Nuove sinergie e nuovi percorsi di ricerca sono sicuramente una risposta attiva al grigiore che, nostro malgrado, continua a non abbandonarci.” Visto l’apprezzamento espresso da tutti i partecipanti, si è deciso di creare altre occasioni di incontro. Si è messo in agenda un meeting informale post-EMO animato dal Comitato T.A.M.U. Alfredo Mariotti, Direttore di Ucimu  Sistemi per produrre, ha inoltre invitato tutti a una partecipazione attiva alle “Assise della macchina utensile in Italia: vivere il futuro”, che si terrà il prossimo 26 novembre a Milano. Ascomut è l’Associazione nazionale delle imprese che operano nell’importazione o distribuzione in
Italia di macchine utensili, utensileria, attrezzature da officina, ausiliari e accessori, strumenti di misura, prodotti chimici per la produzione e la manutenzione.
Ascomut aderisce a Confcommercio, la più grande confederazione imprenditoriale italiana. Rappresenta le piccole, medie e grandi imprese del terziario (distribuzione e servizi) sull’intero territorio nazionale.

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here