Il nuovo inserto per Acciai da Strutture AMEC

Foto 03 OKAMEC, distribuita in Italia da Febametal, con GEN3SYS® XT-ST lancia sul mercato un nuovo inserto per Acciai da Strutture, che rappresenta un’espansione del Sistema di foratura a elevate performance GEN3SYS® XT e un incremento della gamma T-A® Original. L’attuale sistema di inserti T-A® Structural Steel è composto da inserti intercambiabili e portainserti per un ampio range di applicazioni. Le caratteristiche principali dei portainserti riguardano le dimensioni del corpo che forniscono una notevole rigidità al sistema e l’attacco cono Morse che li rende utilizzabili su tutte le principali macchine per la lavorazione di acciai da strutture. Sono inoltre provvisti di fori per il lubrorefrigerante sia alla base sia sul lato per garantire la massima adattabilità. Gli inserti sono progettati nelle più svariate combinazioni lega-geometria garantendo ottime performance in un gran numero di applicazioni. La geometria TW (Thin Wall) è adatta a lavorare materiali con spessore fino a 6 mm. L’inserto SS (Structural Steel) per materiali oltre i 6 mm di spessore è caratterizzato da un angolo di punta di 150° e dalla geometria ‘Notch Point’ che riduce la formazione di bave in uscita. Entrambi sono disponibili nel rivestimento AM200® o TiAlN, i quali forniscono un’ottima resistenza al calore, un aumento delle performance in applicazioni con raffreddamento a nebulizzazione e un incremento della vita utensile. GEN3SYS®XT-ST è l’ultima innovazione in ordine cronologico: portautensili progettati per massimizzare rigidità e stabilità del Sistema in abbinato a una geometria di foratura specifica per incontrare al meglio la domanda dell’industria delle costruzioni in acciaio. I portautensili sono disponibili nelle dimensioni 3, 5 e 7xD e sono provvisti di lubrorefrigerazione interna standard per garantire il massimo avanzamento. Gli inserti ST sono in metallo duro rivestiti AM300®, avanguardia AMEC nel campo dei rivestimenti, e grazie a una maggiore resistenza al calore e vita utensile sono idonei a lavorare nelle macchine foratrici a elevata velocità. Le svariate combinazioni di lega e geometria rendono questi inserti adatti alle forature tipiche degli acciai da strutture (travi e piastre a ‘T’).

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here