Il master mould di precisione

La qualità è questione di dettagli. Soprattutto nel settore ceramico, dove l’attenzione ai particolari è un elemento chiave per un prodotto finale d’eccellenza. Lo sa bene Cielle che da vent’anni produce macchine CNC per la preparazione di matrici (master mould), con cui verranno poi create le piastrelle. L’esperienza e la continua innovazione nelle procedure produttive, che usano l’alluminio come elemento base, hanno permesso all’azienda di diventare partner delle più grandi realtà a livello mondiale, attive nella creazione di tamponi (punch). Come ha sottolineato Luigino De Lazzari, fondatore di Cielle, in occasione di Ceramics China: “La corsa al ribasso, in Cina, ha portato a prodotti finali di scarsa qualità. Basta osservare da vicino i tamponi per capire che l’incisione è poco profonda e sulla superficie sono evidenti i segni lasciati dall’utensile”.Investire sulla qualità della macchina è quindi fondamentale per garantire prodotti eccellenti, e ottimizzare i costi di produzione. Ma la tecnologia Cielle è andata oltre e nel 2009 ha creato un brevetto per ottenere matrici in resina, attraverso una macchina laser appositamente progettata. Grazie alla sua efficienza, il costo del materiale è sceso del 50% e i tempi di realizzazione ridotti da 5 a 10 volte. In questo modo il settore della ceramica, grazie alla continua ricerca tecnologica di Cielle, ha trovato un valido strumento per contenere i costi di produzione, creare prodotti di qualità e ridurre il time to market.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here