I nuovi trasduttori di forza in compressione C10 di HBM per ambiente di misurazione critico

Foto 06 OKGrazie alla sua struttura radialmente simmetrica, il nuovo trasduttore di forza in compressione estensimetrico C10 di HBM permette di effettuare misurazioni estremamente precise, restando insensibile agli influssi esterni. Il trasduttore è disponibile nelle classi di precisione da 0,03 a 0,06, a seconda della forza nominale. La compensazione di introduzioni di forza eccentriche e di altri influssi parassitari aumenta l’affidabilità della misurazione. Nonostante l’elevato segnale di uscita, che può arrivare a 4 mV/V, grazie ai coefficienti di temperatura dello zero molto bassi (TK0), pari a 75 ppm/10 K, il trasduttore rimane insensibile anche rispetto agli influssi termici. La protezione ermetica degli estensimetri all’interno del corpo di misura e l’utilizzo di acciaio inossidabile o alluminio ne permettono l’impiego anche in condizioni ambientali estreme. La versione in acciaio, con la sua custodia saldata ermeticamente, è dunque classificata con grado di protezione IP68. Il C10 è disponibile in diversi campi di potenza nominale, da 2,5 kN a 1 MN, e può essere configurato in funzione delle specifiche applicazioni, grazie alle svariate opzioni offerte. Sono disponibili, ad esempio, versioni con TEDS e grado di protezione superiore IP68, diversi campi di taratura e varianti di connettore. Grazie alla ridotta altezza della sua struttura e alle molteplici opzioni di montaggio per le svariate applicazioni, il nuovo trasduttore si integra semplicemente in banchi prova, campi di test e produzioni impegnative.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here