Hasco e le specifiche tecniche per gli stampi ad iniezione

Hasco, il fornitore leader di componentistica standard a livello internazionale, ha sviluppato una specifica degli stampi estesa concepita appositamente per i costruttori di stampi e i relativi committenti. Questa specifica consente a costruttori di stampi e committenti di definire congiuntamente la configurazione di stampi complessi fin nel dettaglio. Come strumento orientato alla pratica, questo corpus di regole contiene tutte le prescrizioni generali che definiscono le specifiche di progettazione e la programmazione del progetto. L’obiettivo della specifica è semplificare nettamente la costruzione di stampi per tutti gli interessati e assicurare fin dall’inizio la qualità dello stampo a iniezione. La nuova specifica Hasco semplifica considerevolmente la certificazione o la ricertificazione dell’utente in base alla norma DIN EN ISO 9001:2015 o ISO/TS 16949. In fase di audit dà chiara prova di un processo di qualità ben stabilito. Con le nuove specifiche tecniche per gli stampi, gli stampisti ed i loro clienti possono insieme definire i disegni e le complessità degli stampi fino all’ultimo dettaglio. All’origine di questa scelta vi è l’idea che una chiara documentazione porti a una maggiore qualità del processo di costruzione.  Informazioni dettagliate garantiscono inoltre una completa tracciabilità dei prodotti da utilizzare. E la chiara evidenza dei prodotti da utilizzare, porta alla riduzione dei rischi di errore ed assicura una panoramica completa dei costi dell’efficienza del processo di produzione.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here