Haimer: cooperazione con DMG MORI e acquisizione di Microset

I partner sono sieti di annunciare l’accordo siglato con Microset e il patto di cooperazione: (dalla sinistra alla destra) Dr. Maurice Eschweiler, Membro del Consiglio di Amministrazione DMG MORI AG, Claudia Haimer, Amministratrice delegate di HAIMER GmbH, Christian Thönes, Presidente del Consiglio di Amministrazione della DMG MORI AG, Andreas Haimer, Amministratore Delegato e Presidente del Gruppo HAIMER
Da sinistra a destra: Dr. Maurice Eschweiler, Membro del Consiglio di Amministrazione DMG MORI AG, Claudia Haimer, Amministratrice delegate di HAIMER GmbH, Christian Thönes, Presidente del Consiglio di Amministrazione della DMG MORI AG, Andreas Haimer, Amministratore Delegato e Presidente del Gruppo HAIMER

Per ottenere un’asportazione trucioli di successo sono indispensabili macchine d’alta prestazione e una tecnologia di serraggio d’alta precisione, in modo che la precisione sia trasmessa dal naso mandrino fino al tagliente. Per questa ragione esiste da anni una relazione commerciale di successo basata sulla fiducia tra il Gruppo Haimer, fornitore protagonista a livello internazionale per il serraggio utensile d’alta precisione ed il costruttore di macchine utensili protagonista a livello mondiale, DMG MORI.

Con l’acquisizione della Tecnologia Microset del presetting dalla DMG MORI il Gruppo Haimer, un’azienda a conduzione familiare di ca. 600 collaboratori, completa il suo assortimento nell’ambito del serraggio degli utensili, del quale facevano già parte un’ampia gamma di mandrini, di macchine per il calettamento e di bilanciatura.

Claudia Haimer, CEO di Haimer, spiega: “Poiché la sede della Haimer Microset GmbH con i suoi 35 dipendenti continuerà a rimanere a Bielefeld, alla sede produttiva della Haimer di Igenhausen presso Augusta, se ne aggiungerà una seconda. Questa sede sarà ampliata come base commerciale del Nord, nella quale potrà essere mostrata ai clienti e alle persone interessate la catena di processo completa che ruota attorno alla macchina utensile Siamo lieti della profonda partnership con DMG MORI e dello sviluppo della nuova sede Haimer che avverrà a lungo termine con i collaboratori di Bielefeld.”

Il contratto di cooperazione che è stato siglato in parallelo garantisce un legame ancora più stretto tra le due aziende, una premium partnership. In futuro DMG MORI acquisterà da Haimer tutti i prodotti nell’ambito del presetting, della bilanciatura e del calettamento, compresi i mandrini per il calettamento, e le sale per il presetting degli utensili (Tool-Rooms). Tutti i Centri Tecnologici, i Solution Center e gli stabilimenti di consegna di DMG MORI verranno attrezzati con questi prodotti.

“Siamo lieti di poter avere in futuro una collaborazione di successo con Haimer. Già alla EMO 2017 ad Hannover verranno presentati i primi prodotti realizzati insieme per lo Smart Tool Management” sostiene Christian Thönes, Presidente del Consiglio di Amministrazione della Società per Azioni DMG MORI AG. Il contratto di cooperazione prevede che la DMG MORI continui a esporre i prodotti della Haimer Microset in fiere e open house e continui a vendere attraverso la sua rete mondiale di vendita e di assistenza tecnica.

Andreas Haimer, Amministratore Delegato e Presidente del Gruppo Haimer, aggiunge: “ La tecnologia del Presetting HAIMER Microset completa perfettamente il nostro portfolio già esistente di tecnologia di utensili ( e di serraggio utensili), di tecnologia di calettamento e di bilanciatura. In questo modo diventiamo fornitore di sistema per la gestione degli utensili nell’ambito delle macchine utensili”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here