HaasTec Europe 2015: l’evento di Haas Automation Europe

HE299-PR Haastec_05_1000x1000Haas Automation Europe annunci che quasi 1.000 visitatori hanno partecipato all’evento HaasTec Europe tenutosi nella sua sede centrale di Bruxelles, in Belgio.

Diciassette macchine utensili CNC Haas hanno eseguito dimostrazioni dal vivo di operazioni di taglio nel corso dell’evento open house, tra cui diversi nuovissimi modelli. I visitatori hanno così potuto vedere il valore e i benefici offerti ai produttori dalle macchine Haas.

Le presentazioni della tecnologia organizzate ogni giorno hanno reso una panoramica dei più recenti sviluppi Haas.

I dirigenti Haas, tra cui Bob Murray (direttore generale Haas Automation Inc), Scott Gasich (vicepresidente vendite) e John Roth (vicepresidente produzione e operazioni) hanno esposto le loro relazioni a un pubblico attento di clienti e attori interessati provenienti da tutta Europa.

Anche la nuova automobile Haas F1, il cui debutto è previsto durante il campionato mondiale di Formula 1 FIA del 2016, ha occupato una posizione di rilievo durante l’evento.

“La storia di successo di Haas Automation mantiene il suo ritmo”, spiega il direttore generale di Haas Europa, Jens Thing. “L’evento HaasTec è per noi l’occasione per presentare i nostri più recenti sviluppi di prodotti e di illustrare ai clienti i nostri piani per il futuro, tra cui l’emozionante debutto di Gene Haas in F1”. Il messaggio principale è che Haas offre un ottimo rapporto valore/qualità/prestazioni rispetto agli altri produttori di macchine utensili CNC, nonché il più basso costo di gestione totale (TCO) sull’intera durata della macchina.

“Le nostre macchine sono rigide, resistenti e offrono tempi di attività estremamente elevati”, spiega Jens Thing.

Nel corso di HaasTec, i tecnici Haas hanno previsto diverse dimostrazioni di taglio dal vivo con le più recenti macchine utensili Haas CNC. Nel caso della nuova Haas UMC-750SS, una versione Super-Speed del noto centro di lavoro universale a cinque assi dell’azienda, tali dimostrazioni hanno previsto la presentazione di capacità quali un mandrino ad accoppiamento diretto a 15.000 giri/min., un cambio utensili montato lateralmente ad alta velocità e 40+1 utensili e il potente software di lavorazione ad alta velocità di Haas Automation.

“Siamo entusiasti del successo della UMC-750” aggiunge Thing. “Come sempre, Haas sviluppa le proprie macchine di base per offrire una velocità e una produttività superiori, ed è per tale motivo che offriamo ora la versione Super Speed”.

Altri nuovi modelli presentati in occasione di HaasTec Europe 2015 includono il tornio CNC a foro passante ST-55 con la sua capacità di 648 x 2032 mm e foro da 319 mm e la fresatrice a portale GR-712 per alluminio, legno, plastica e altri materiali leggeri.

Di particolare interesse è stata anche la capacità di trasformare un piccolo centro VMC di Haas in un centro di lavoro a cinque assi conveniente grazie all’impiego della tavola girevole basculante TRT-100 a due assi.

Haas ha iniziato a produrre macchine utensili CNC nel 1987 con un centro VF-1 che costava allora $49.900. Entro la fine del 2015 l’azienda avrà venduto 175.000 macchine CNC realizzate con una tecnologia affidabile, un servizio rapido, prezzi trasparenti per prodotti e pezzi.

“Ad Haas ci concentriamo ininterrottamente sull’aggiunta di valore per il cliente”, conclude Thing. “Tale attenzione è uno dei principali motivi per cui la popolarità delle macchine Haas prospera e aumenta nei settori industriali di tutto il mondo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *