Giorgio Squinzi: “Per l’industria dell’auto serve un piano di rilancio”

autoIl Presidente di Confindustria,Giorgio Squinzi dichiara: “È a mio avviso urgente un piano industriale per il rilancio del settore dell’auto, che superi gli strumenti di stimolo della domanda utilizzati negli anni scorsi”.

E così continua: “Se viene a mancare una solida base produttiva di autovetture in Italia, anche l’indotto è destinato a ridimensionarsi. Così come diventa a rischio la permanenza nel mercato italiano delle multinazionali estere, che attualmente impiegano circa 65 mila addetti”.

Per approfondimenti, leggere l’articolo pubblicato sul sito Fonderianews.it.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here