Francesco Plizzari, Open Mind: “Parliamo a chi gestisce forme geometriche complesse”

PlizzariAbbiamo rivolto alcune domande a Francesco Plizzari, amministratore delegato di Open Mind in Italia per tastare il polso mercato dei software per la grafica, la progettazione e la simulazione industriali.

Quali sono stati i Vostri dati di vendita in media nel recente passato e cosa prevedete per il prossimo futuro

Open Mind ha sempre perseguito una politica di attento ascolto della clientela, e la possibilità di contare su una base installata importante ci ha garantito vicinanza alle reali problematiche lavorative. Lo sviluppo del prodotto hyperMILL si è evoluto proprio in base alle richieste di operatori e aziende che per quel che concerne gli hanno difficoltà specifiche per esempio nelle operazioni di fresatura. In hyperMILL 2013 sono state implementate nuove strategie di lavorazione che consentono di risolvere problematiche tipiche di questo mercato, per esempio con lo sviluppo di nuovi cicli di fresatura di canalini utili per gli stampisti che devono lavorare componenti dalla forma geometrica complessa, come canali profondi e stretti. Il ciclo in hyperMILL riconosce automaticamente le scanalature da fresare; aree verticali e fondi vengono lavorati separatamente e il sistema sceglie strategie di sgrossatura adeguate in base alla geometria.

Come cercate di ritagliare programmi e contratti di licenza a misura dei clienti e per agevolarne l’acquisto

Dobbiamo fornire al cliente quanto necessario per risolvere i problemi e non ci possiamo né vogliamo ritagliarci forniture che garantiscano il prezzo desiderato. Proponiamo soluzioni che non si limitano al software, ma comprendono formazione, consulenza e personalizzazioni. Dal lato economico la corretta configurazione di package ci permette di strutturare a misura la soluzione per il cliente, contenendo in questo modo il costo. Abbiamo in essere collaborazioni con società di finanziamento al consumo che ci permettono di proporre la soluzione hyperMILL con un pagamento dilazionato.

Come si integrano le funzionalità di progettazione e simulazione con quelle di produzione o gestionali e quanto è importante per i clienti possedere pacchetti che riuniscano tutte queste funzioni?

hyperMILL si integra con tutte le soluzioni di Plm oggi presenti nel mercato, garantendo continuità di informazione all’interno dell’azienda. La proposta di Open Mind integra perciò in un unico ambiente funzionalità Cad/Cam e simulazione.

Quali sono le caratteristiche distintive del Vostro prodotto a paragone con altri standard di mercato e quanto sono sentite le esigenze di personalizzazione?

Il nostro software ha come caratteristica distintiva quella di offrire soluzioni per le diverse esigenze, dalle lavorazioni 2D con il pacchetto hyperMILL 2D, fino alle strategie più complete basate sui cinque assi simultanei per la lavorazione di geometrie complesse. Le richiesta di personalizzazione sono molte e Open Mind si è nel tempo strutturata per avere personale specializzato in ogni fase di supporto al cliente. Prima della vendita per verificare le necessità reali del cliente e poter suggerire le scelte migliori sui software e per l’integrazione con le macchine e gli utensili. Successivamente alla vendita tecnici e ingegneri seguono la fase di formazione e affiancamento perché l’adozione di hyperMILL nel processo di produzione sia rapida e priva di cali di qualità. È la fase in cui personalizziamo per il singolo cliente i post processor necessari. Dalla versione 2012 di hyperMILL abbiamo reso disponibile l’ambiente di sviluppo Api (Automatic Programming Interface) che permette la realizzazione di personalizzazioni molto avanzate per garantire qualità nella programmazione Cam e maggior produttività.

Quali upgrade siete intenzionati a sviluppare nella Vostra gamma?

Consapevoli della situazione di mercato che premia soprattutto le imprese legate all’export capaci di vendere il made in Italy anche nel settore stampi, l’azienda ha investito nelle realtà che seguivanoquesta direzione. I risultati di vendita conseguiti anche per l’anno appena concluso ci hanno dato ragione premiando la nostra strategia commerciale.

Open Mind Technologies celebra nel 2014 i 20 anni di presenza nel mercato manifatturiero basata sullo sviluppo di soluzioni software per le macchine a controllo numerico e in particolare per i produttori di stampi. hyperMILL il suo software Cam, rappresenta di fatto uno degli standard di mercato, proprio grazie alla continuità con cui in questi anni ha proposto sviluppi e nuove funzionalità per dare risposte concrete alle esigenze del mercato in continua evoluzione.

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here