Faccia a faccia con Gabriele Tambara e Luca Fagherazzi. Qualità e servizio in primo piano

Gabriele Tambara e Luca Fagherazzi (ai lati), titolari della Hyper Tools Srl.
Gabriele Tambara e Luca Fagherazzi (ai lati), titolari della Hyper Tools Srl.

Qual è secondo voi la giusta chiave di lettura del mercato di oggi? Che strategia operativa adotta la vostra azienda in tal senso?
Il mercato attuale è sempre più esigente, in termini sia qualitativi sia commerciali. In un simile contesto le nostre attenzioni sono quindi sempre rivolte alla ricerca delle migliori soluzioni possibili, allo scopo di soddisfare pienamente le richieste della clientela. Ci confrontiamo quotidianamente più volte, con il mercato e tra di noi, impostando il nostro lavoro per cercare di migliorarlo sempre di più. Cerchiamo di non trascurare mai niente e affrontiamo i problemi sviscerandoli e arrivando a una soluzione. Hyper Tools si muove pertanto in direzione di un’assoluta qualità del prodotto e di un servizio ai clienti estremamente attento ed efficace, in particolare per quanto riguarda il magazzino, che è una delle principali chiavi di successo della nostra azienda.

Frese in CBN.
Frese in CBN.

Quali sono le esigenze che il mercato e la vostra clientela evidenziano attualmente in maggior misura e come trovate risposta a queste necessità?
Nell’ottica dell’evoluzione del nostro mercato di riferimento, dovuta all’ampliarsi dei nostri orizzonti operativi, le esigenze che si presentano sono molteplici. Siamo infatti in contatto con diverse fasce di mercato e ci troviamo perciò di fronte a differenti necessità, a seconda delle lavorazioni di destinazione. Nel settore degli stampi, dove siamo notevolmente presenti, le problematiche cambiano da stampo a stampo e quindi cambiano le richieste di utensili, anche particolari. È dunque necessario essere particolarmente flessibili e trovare sempre una soluzione rapida. La nostra risposta in tale contesto generale si concretizza pertanto in un continuo investimento in termini di ampliamento della gamma e, conseguentemente, della disponibilità a magazzino, con la costante di poter offrire sempre il meglio ai nostri clienti. Il meglio che è chiaramente inteso anche in termini di servizio, attraverso quell’attenzione e quella cura di cui abbiamo parlato poco fa, a cui si unisce la gestione di tutto ciò che sta intorno e non si vede, come le rotazioni delle scorte, gli approvvigionamenti, i tempi brevi di rifornimento, l’individuazione dei prodotti di punta, e così via. Sono tutti elementi importanti, che uniti fanno la differenza. Perché anche il miglior prodotto del mondo si impoverisce se non è corredato da un servizio adeguato e completo, a partire dalle indicazioni iniziali e dai suggerimenti sulla scelta dei prodotti giusti, per arrivare fino alla risoluzione delle problematiche e alla rapida evasione degli ordini.

Frese per materiali compositi.
Frese per materiali compositi.

Quali sono le principali caratteristiche e i punti di forza che più contraddistinguono la vostra realtà?
Fermi restando il servizio e la qualità, che occupano sempre il primo posto, Hyper Tools ha senza dubbio i suoi ulteriori punti di forza nel dinamismo, nella flessibilità e nella celerità di risposta alle richieste dei clienti, anche nei casi più particolari. Siamo operativi oramai da diversi anni e stiamo continuando a crescere: la chiave di questo progresso sta nell’essere un’azienda molto attenta e focalizzata sulle necessità più o meno palesi del mercato, molto reattiva e duttile. Cerchiamo sempre di trovare una soluzione ai diversi problemi, mettendoci nei panni dei nostri interlocutori per offrire loro esattamente quello di cui hanno bisogno. In tutto questo la flessibilità in particolare, che è oggi indubbiamente una voce molto sentita, ha un peso sostanziale: è infatti uno degli ingranaggi indispensabili in grado di far girare perfettamente l’intero meccanismo di un’azienda come la nostra.

Frese a forte avanzamento.
Frese a forte avanzamento.

Quali sono gli obiettivi che vi siete prefissati e quali i vostri progetti nel breve, medio o lungo termine?
Il principale obiettivo nel breve periodo riguarda l’inserimento per l’anno in corso di diverse novità a completamento della nostra già ampia gamma di frese in metallo duro integrale. È infatti prevista in primis l’aggiunta di un migliaio di codici ai circa diecimila articoli già presenti a catalogo, che verranno prontamente messi a disposizione dei clienti nel nostro fornitissimo magazzino, per poter offrire loro così un pacchetto sempre più completo e interessante. Nel corso del 2016 è altresì previsto l’inserimento di un programma relativo alla foratura, sempre in metallo duro integrale, e di un programma di inserti per la lavorazione di stampi. Certamente la nostra ricerca di nuovi articoli è, come sempre, particolarmente ponderata e perfettamente in linea con le caratteristiche basilari della filosofia di Hyper Tools: un’ottima qualità, un prezzo competitivo e una disponibilità immediata per il mercato. Questa ricerca, che non è assolutamente semplice, parte innanzitutto da fornitori estremamente competenti e flessibili almeno quanto noi, in un rapporto completo che non sia solamente commerciale e fine a sé stesso. Non va inoltre trascurato il fattore costo, che in un mercato altamente concorrenziale come il nostro ha oggi un peso notevole. Oltre all’ottima qualità, il prodotto deve presentare infatti anche un prezzo competitivo, ovviamente nei limiti del possibile. Il prezzo, in effetti, è parte integrante di quell’insieme di requisiti che un prodotto oggi deve possedere per avere successo. Prima di lanciare un prodotto nuovo, deve dunque esserci stato a monte un attento lavoro di preparazione che consenta di partire con le maggiori certezze possibili. Poi dipende da noi e dalla nostra struttura commerciale divulgarlo e farlo conoscere a fondo.

Frese con rivestimento DLC.
Frese con rivestimento DLC.

In che termini gli utensili che proponete contribuiscono a incrementare la produttività e la competitività di chi li utilizza?
Nei termini in cui gli utilizzatori si trovano a lavorare con utensili dai massimi livelli prestazionali. Certamente il mercato più esigente è quello che riguarda la lavorazione di materiali particolarmente duri: impiegare un utensile inappropriato in tali condizioni sarebbe deleterio, e nonostante il possibile risparmio di denaro all’acquisto del prodotto, si andrebbe poi a perdere a livello di resa dell’utensile, di qualità della lavorazione svolta, di tempi morti per il cambio, e così via. Ciò che noi intendiamo offrire è quindi il meglio disponibile sul mercato per ogni tipo di lavoro, con vantaggi davvero tangibili soprattutto dove le esigenze sono molto elevate. L’usura di un utensile su un materiale molto duro, oltretutto, è anche precoce e va considerata, nonostante la qualità, mentre su materiali convenzionali la durata dell’utensile è molto maggiore. In ogni ambito applicativo si notano immediatamente le differenze quando si usano utensili professionali di ottimo livello. E in tutto questo i benefici in termini di produttività e competitività per gli utilizzatori sono chiari.

Applicazione in ambito dentale.
Applicazione in ambito dentale.

Per finire, come trova espressione il tema dell’innovazione nell’ambito di un settore come quello in cui opera la vostra azienda?
Possiamo certamente parlare di innovazione soprattutto per quanto riguarda i materiali utilizzati nella produzione degli utensili, nella fattispecie le frese, e nei rivestimenti, che sono in grado di fare la differenza specialmente tornando a parlare di lavorazioni difficili. In questo caso è tutto un connubio tra il materiale di base impiegato, quindi il metallo duro e nel nostro caso una ultra micro grana, il rivestimento, la qualità della lavorazione, le macchine impiegate per ricavare le frese, i tempi, e via dicendo: tutti gli elementi che concorrono nel raggiungimento della qualità massima. L’innovazione si ritrova essenzialmente nella ricerca spinta del meglio in ogni fase produttiva.

Frese per microlavorazioni per stampi.
Frese per microlavorazioni per stampi.

Frese in metallo duro integrale
L’offerta di Hyper Tools è oggi composta da un ricco e diversificato programma di frese in metallo duro integrale, che superano i 10.000 articoli presenti a catalogo. Con un’attività inizialmente rivolta soltanto al comparto degli stampi, l’azienda ha ampliato nel tempo la sua offerta, abbracciando attualmente anche il mercato della meccanica generale. Tutte le diverse famiglie di frese sono caratterizzate dall’elevato livello qualitativo e dalla speciale cura nella loro produzione, indipendentemente dall’essere particolari e destinate lavorazione di materiali difficili oppure normali e rivolte alla lavorazione di acciai convenzionali. «Non c’è un prodotto più “povero” o meno curato – sottolineano Gabriele Tambara e Luca Fagherazzi, titolari dell’azienda -. In funzione delle diverse tipologie di lavorazioni, il nostro prodotto è sempre ai massimi livelli. Lavorazione di resine, lavorazione di grafite, acciai bonificati, acciai temprati, anche molto duri, e via discorrendo: la nostra è una proposta davvero importante, in termini di gamma e di qualità». Tra i prodotti attualmente di maggior spicco, che stanno dando a Hyper Tools notevoli soddisfazioni, risaltano in particolare due famiglie di frese: una per acciai temprati fino a 68 HRC e l’altra destinata alla lavorazione di una fascia di durezze inferiori, quindi di acciai più “facilmente” lavorabili. Meritano di essere citate inoltre le frese per la lavorazione di leghe e di materiali non ferrosi con rivestimento in DLC, così come le frese per grafite con rivestimento in diamante.

Frese per lavorazione acciaio inox, leghe Ti/Ni, Inconel.
Frese per lavorazione acciaio inox, leghe Ti/Ni, Inconel.

Riflettori sul magazzino
In primo piano nel contesto delle dinamiche operative di Hyper Tools, il magazzino rappresenta senz’altro per l’azienda uno dei maggiori e decisivi punti di forza. Precisamente organizzato e strutturato, viene gestito attraverso moderni sistemi informatizzati; il personale presente, dedicato alla preparazione e all’evasione degli ordini, opera con professionalità e grande competenza, con l’ausilio di terminali per la lettura dei codici a barre in grado di snellire al massimo tutte le operazioni connesse alla raccolta, alla movimentazione e all’approntamento degli articoli da inviare ai clienti. «È un magazzino dove tutto funziona come un orologio – rimarcano Gabriele Tambara e Luca Fagherazzi – e gli ordini vengono evasi mediamente nelle 24 ore, per una percentuale molto prossima al 100%». Hyper Tools è in grado di ricevere ordini fino alle 15.30-15.45 gestendoli con l’evasone in giornata. Il tutto grazie ad accordi con corrieri espressi convenzionati e privilegiati, che permettono di dare corso con successo a ordini espressi giornalieri. «La maggior parte dei nostri clienti ci manda più ordini al giorno, con la certezza pressoché totale di avere tutto il materiale il giorno dopo, e questo è per loro un grande vantaggio. Rispondiamo quindi non solo pienamente e rapidamente alle loro richieste di materiale, ma evitiamo altresì che a loro volta debbano fare magazzino con i nostri prodotti, cosa impensabile con una gamma così vasta come la nostra, con tantissimi codici e tantissime variabili. Il magazzino concentra dunque la nostra massima attenzione, consentendoci di essere per i nostri clienti il referente in grado di soddisfare prontamente, nella stragrande maggioranza dei casi, ogni loro richiesta».

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here