Emco Mecof Umill è una nuova fresatrice a 5 assi

Foto 13 OKLo sviluppo della Umill è il risultato dei molti anni di esperienza Emco Mecof, che dal 1947 progetta e produce in Italia fresatrici verticali a portale e centri di fresatura orizzontali a montante mobile. La macchina, che verrà presentata in fiera, è una fresatrice universale a 5 assi per la lavorazione di pezzi complessi in un unico piazzamento, che mostra prestazioni impressionanti e potrà essere utilizzata nei settori stampi, aerospaziale, meccanica di precisione e energia. Con corse di 1800x2150x1250 mm e una testa di fresatura di nuova progettazione, la Umill ha prestazioni ragguardevoli con una capacità di fresatura di 45 kW (S1), una coppia di 286 Nm (S1) e 12000 rpm. Consistenti risultati in stabilità e rigidezza combinati a elevata dinamica e precisione possono essere raggiunti grazie alla struttura a U del portale, una costruzione elettrosaldata con viti a ricircolo di sfere e guide lineari, ottimizzati tramite l’analisi FEM. Con le sue dimensioni compatte e le operazioni di fresatura e tornitura in un unico piazzamento, la Umill garantisce una gestione perfetta del tempo ed elevata precisione di lavorazione. La tavola rotante, in combinazione con la testa in sottosquadro agevola lavorazioni complesse e può gestire pezzi fino a 10 tonnellate e 2500mm di diametro. Il cambio utensili automatico arriva a 228 posti. Con l’Heidenhain TNC 640 HSCI e il Siemens 840 D sl i clienti potranno scegliere tra due controlli all’avanguardia che inoltre offrono funzioni di gestione della sicurezza integrate come “Energy saving” e “Safety integrated”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *