Emco MaxxMill 350: massima flessibilità e qualità

Foto 04 OKIl centro di lavoro verticale EMCO MaxxMill 350, rappresenta una ideale soluzione per la lavorazione a 5 assi di sofisticati pezzi di piccole dimensioni, grazie a elevata termo stabilità e precisione di finitura. La moderna concezione a montante mobile, più una solida tavola rotobasculante, un design compatto con un piccolo ingombro ma un’ampia area di lavoro, tecnologia di controllo di alta qualità, ottima evacuazione trucioli, vasta gamma di opzioni e, soprattutto, un alettante rapporto qualità/prezzo, fanno tutti parte del pacchetto. Il centro è stato sviluppato da EMCO in stretta collaborazione con la sua sussidiaria italiana, EMCO Famup, specialista nei centri di lavoro verticali, assicurando, in questo modo, l’alta qualità del centro di lavoro a 5 assi. Produzione di utensili e stampi, meccanica generale, meccanica di precisione, tecnologia medicale, industria ottica, lavorazione in conto terzi e centri di formazione, tutti trovano una soluzione vantaggiosa nell’utilizzo di questa macchina. Pezzi con dimensione 250 x 250 x 250 mm e con un peso fino a 50 kg, possono essere lavorati su 5 lati in un unico posizionamento. La corsa dell’asse X è di 350 mm, in Y di 250 mm e 300 mm in Z. L’asse C della tavola rotobasculante, ruota ininterrottamente per 360° e il campo di oscillazione dell’asse B copre ± 100°. Il mandrino meccanico, con un una coppia max. di 41 Nm e fino a 12,000 giri/min, offre fino a 7 kW di potenza. L’elettromandrino raffreddato a liquido con 18 kW di potenza e fino a 24,000 giri/min, è disponibile come opzione. L’elevata precisione si basa, tra le altre cose, su una solida struttura in ghisa, componenti di acciaio elettrosaldato, sistema di guide e tavola rotobasculante. Nel magazzino utensili, l’utilizzatore potrà scegliere tra 20, 30 o 50 posti utensile. Il magazzino può essere equipaggiato per utensili ISO30 DIN69871 con codolini DIN69872, oppure per utensili HSK-A40. Il diametro dell’utensile può essere di 63 o 80 mm, la lunghezza di 200 mm con un peso massimo di 5 kg. Per quanto riguarda la tecnologia di controllo, l’utilizzatore potrà scegliere tra Heidenhain TNC620 e Siemens 840D Solution Line. Il sistema di evacuazione trucioli e quello di refrigerazione, assicurano un’operatività costante durante la lavorazione.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here