Dror Danai ospite all’Additive Manufacturing Talks

Il 10 giugno al Vodafone Theatre di Milano si terrà l’incontro: “Ridefinire l’additive manufacturing a metallo con le nanoparticelle a getto d’inchiostro di XJET” a cura di Dror Danai, Direttore XJET, l’azienda israeliana che ha inventato la tecnologia a getto d’inchiostro per la stampa 3D a metallo. Qualità, levigatezza, precisione e risparmio: sono alcuni dei vantaggi della tecnologia NanoParticle Jetting.  L’evento è stato organizzato sotto l’egida di Additive Manufacturing Talks, il convegno internazionale sulle tecnologie di produzione additiva. L’intervento di Dror Danai si focalizzerà sulla rivoluzionaria tecnologia NanoParticle Jetting  per l’additive manufacturing a metallo. Una soluzione estremamente precisa nella risoluzione dell’asse Z, che elimina le polveri metalliche, e consente notevoli vantaggi in termini di qualità, levigatezza e dettagli di prodotto. La tecnologia di XJET consente inoltre di ridurre notevolmente gli sprechi e minimizzare i costi. L’assenza del letto di polvere, permette di utilizzare solo il materiale necessario: un grande vantaggio soprattutto quando si utilizzano metalli molto costosi e preziosi. Additive Manufacturing Talks sarà l’evento conclusivo per approfondire gli argomenti in mostra a Technology Hub, l’evento professionale delle tecnologie innovative in programma dal 7 al 9 giugno, a fieramilanocity. Nato per fare incontrare il mondo imprenditoriale con i fornitori delle nuove tecnologie Technology Hub, oltre ai settori dedicati alle ultime novità in tema di stampa 3D e produzione additiva (3DPrint Hub e Additive Manufacturing Hub), sarà composto anche dalle aree Robot Hub, Material Hub, Droni Hub, Elettronica e IoT Hub, e B-App (un’area dedicata all’App economy).

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here