DMG MORI DMU 75: conta la qualità e conta anche il prezzo

Le macchine monoBLOCK® fanno parte della NEXT GENERATION di DMG MORI, improntate alla produttività ideale in qualsiasi settore applicativo, tra questi il Die&Mold. Grazie alla corsa dell’asse X pari a 750 mm, alla tavola rotobasculante NC, all’elettromandrino da 18.000 min-1 e il magazzino a catena verticale da 60 utensili SK40, la DMU 75 monoBLOCK® offre una dotazione ai massimi livelli già nella versione base e garantisce prestazioni di lavorazione ottimali. Su una superficie inferiore ai 8m² si possono lavorare pezzi fino a 840 mm di diametro e 600 kg di peso. È inoltre provvista di eccellenti caratteristiche strutturali, quali l’elevata stabilità della struttura monoBLOCK®, le pareti ad alta inclinazione ed il design in acciaio inox della zona lavoro, che garantiscono una caduta truciolo migliore e la possibilità di carico gru illimitato fino al centro della tavola. La macchina è dotata di CELOS di DMG MORI con ERGOline® Control da 21,5” con possibilità di controllo Operate 4.7 su SIEMENS 840D, per un’interfaccia utente ottimizzata e il massimo comfort operativo, o HEIDENHAIN TNC 640, per una grafica di simulazione 3D ad alta fedeltà di dettaglio. Al pacchetto si aggiunge “MPC” ovvero Machine Protection Control, che consente la protezione preventiva della macchina e degli utensili mediante sensori antivibrazione posizionati sul mandrino di fresatura che permettono lo spegnimento rapido, il monitoraggio di processo, la diagnosi dei cuscinetti e la pianificazione degli interventi di pianificazione. La DMU 75 monoBLOCK® esposta a MECSPE oltre ad essere dotata della soluzione MPC, offre anche lo Spindle Growth Sensor (SGS) e l’ICS Flow Sensor che completano il pacchetto Sensor I4.0.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here