dimac, la qualità italiana del controllo e selezione al 100%

fastener-fairdimac ha consolidato in questi ultimi anni la sua reputazione adattandosi al mutevole e sempre più esigente mercato dei produttori di minuterie metalliche e sistemi di fissaggio, destinati al settore automotive, a quello aerospaziale e al mondo degli assemblaggi in genere, per i quali il must imperante è quello di approvvigionare pezzi controllati e selezionati al 100% che non causino il fermo delle linee automatiche di assemblaggio. Eccellenza meccanica e ingegneristica italiana, sempre attenta a soluzioni innovative e all’avanguardia, dimac produce da oltre venti anni macchine selezionatrici per le quali ha sviluppato un know how che comprende tutte le fasi di progettazione e produzione, inclusa la realizzazione di uno dei più sofisticati e al contempo semplici software di controllo e misura per visione artificiale. I concetti di modularità ed ergonomicità sono una priorità per dimac e si concretizzano in semplicità di attrezzaggio e regolazione delle macchine: “dimac user-friendly” è la sintesi di alta tecnologia al servizio del cliente. Un’evoluzione continua che ha permesso a dimac di realizzare nel 2015 una stazione innovativa per il controllo dimensionale di ogni pezzo ad alta velocità sui 360° e di consolidare la tecnologia di controllo non distruttivo a correnti parassite per la rilevazione di cricche, struttura del materiale e trattamenti termici sulle proprie macchine a tavola rotante, MCV0, MCV1, MCV3 e MCV4. La gamma dei prodotti dimac comprende anche macchine molto versatili e semplici da attrezzare per controlli ottici dimensionali di alta precisione come ad esempio MCV2, una macchina con guida a “V” in cristallo per pezzi a simmetria cilindrica, che può essere equipaggiata con due telecamere e una stazione per controllo NDT oppure MCV5, macchina a tavola rotante in cristallo, configurabile fino a sei telecamere attraverso il software multifunzionale MCVx. Una macchina ideale per il controllo e la selezione di raccordi, dadi, boccole, ghiere, rondelle, anelli di fissaggio/elastici, staffe, distanziali e viti, studiata per garantire un’altissima produttività 24 h/24 7 giorni/7. Infine SPC-LAB, un vero e proprio banco mobile di controllo e misura polifunzionale da inserire in produzione per eseguire controlli statistici in e post process. Qualità delle macchine, innovazione e servizio sono i termini chiave che rappresentano dimac nel panorama dei produttori di sistemi di controllo e selezione al 100%.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here