Da Soraluce una fresa-alesatrice 4.0

foto-40-okDurante la BIMU verrà presentata la nuova generazione di fresatrici, alesatrici e torni Soraluce e l’innovativo DAS (Dynamics Active Stabiliser), sistema rivoluzionario nel settore delle macchine utensili. La nuova gamma si basa su una revisione totale della macchina dal punto di vista dell’utilizzatore, concentrandosi sul miglioramento dell’efficienza operativa e sviluppando un concetto di “Total Machine” che prende in considerazione non solo la macchina, ma anche l’intera area di lavoro. Tutte le interazioni dell’operatore con i vari elementi della macchina sono analizzate ed implementate in modo ottimale. L’evoluzione del design rende più facile gestire e mantenere la macchina. Soraluce è stata recentemente premiata con il Red Dot Award proprio per il suo design innovativo. Il sistema DAS è invece una rivoluzione nel settore delle macchine utensili, costituito da un dispositivo che aumenta attivamente la rigidità dinamica della macchina, incrementando così la capacità di taglio fino al 300% e riducendo il rischio di chatter durante il processo di lavorazione. Il DAS aumenta la capacità di taglio, migliora la qualità della superficie e riduce il rischio di rottura degli utensili, aumentandone la vita utile in condizioni estreme. Il sistema DAS ha vinto i premi Quality Innovation of the Year 2015 e Best of Industry 2015.

La nuova fresatrice-alesatrice a montante mobile Soraluce FR-14000, centro multitasking, offre alta versatilità e produttività per la lavorazione di componenti di grandi dimensioni. La macchina di nuova generazione è l’espressione dei valori dell’azienda: affidabilità, precisione e competitività. Questo centro di fresalesatura è ideale per numerose applicazioni in diversi settori, quali quello dell’energia (turbine eoliche e del gas), navale, dei beni strumentali e di meccanica di precisione, garantendo la massima precisione, produttività e affidabilità nelle lavorazioni estremamente complesse di componenti gravose. È molto versatile, in quanto consente una vasta gamma di configurazioni. La macchina è dotata di corsa verticale di 4.500 mm e di corsa trasversale di 1.900 mm; la potenza del mandrino è di 55 kW, inoltre è dotata di tavola rototraslante di 2500 x 3000 mm e W: 2000 mm, con una capacità di 40 Ton. La macchina ha un elevato grado di automazione, grazie ai sistemi automatizzati di cambio teste e cambio utensili, e incorpora le più recenti tecnologie sviluppate dall’azienda, come il sistema DAS e il Ram Balance, il Dynamic CNC Ram Balance System, brevettato da Soraluce, che si occupa della precisione geometrica, linearità e parallelismo della ram, sull’asse verticale e trasversale. Tutte queste tecnologie sono integrate con il nuovo controllo Heidenhain TCN640.

La fresatrice-alesatrice è, inoltre, una macchina 4.0, con un pacchetto completo di monitoraggio, basato sul cloud computing. Siamo in grado di connetterci alla macchina da qualsiasi luogo e controllare la situazione in tempo reale attraverso gli indicatori della macchina (programma in corso, gli strumenti utilizzati, gli assi e la velocità mandrino). L’ampia gamma di teste di fresatura-alesatura offre una soluzione su misura per ogni applicazione e il cambio automatico delle teste e degli utensili riduce al minimo i tempi di fermo-macchina. La macchina multitasking di frasalesatura è una soluzione tecnologicamente avanzata, che offre eccezionale versatilità, elevate prestazioni e alti livelli di produzione. È affidabile, rigida e flessibile, ed inoltre, consente un facile e rapido adattamento alle differenti esigenze di lavorazione.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here