Da Ridix i cilindri ad azoto Tecapres

Foto 23 OKRidix a completamento della propria gamma di Normalizzati per Stampi, ha scelto il marchio Tecapres per i cilindri e le tecnologie all’azoto. Una scelta determinata da un’attenta analisi di diversi parametri relativi a qualità del prodotto, innovazione tecnologica e  affidabilità nel servizio. Ogni cilindro viene realizzato solo con componenti di qualità, testati e omologati tramite analisi strutturale e di fatica FEM UNI-EN 13445. Per questo la garanzia dei cilindri è di 2.000.000 di cicli o 150.000 metri lineari. Inoltre, con 155 modelli a catalogo, Tecapres propone sul mercato un catalogo completo di soluzione, inclusi i cilindri con la speciale tecnologia di Controllo del Movimento. Grazie al suo magazzino di 175.000 unità, l’azienda garantisce consegne rapide e precise tramite una rete di Distributori presente in tutto il mondo. Altro vantaggio offerto è legato all’Ufficio Tecnico, impegnato nel miglioramento continuo del prodotto. Per questo il 70% dei cilindri presenti a catalogo è provvisto di un sistema basculante dello stelo che permette di assorbire i movimenti laterali rendendo le applicazioni più flessibili e i cilindri più longevi. Grazie al loro particolare design, il 100% dei cilindri è riparabile. Tutti i cilindri sono dotati di speciale sistema di sicurezza contro la sovra-corsa, la sovra-pressione e il ritorno incontrollato. A completare la gamma di cilindri, l’azienda realizza sistemi ad azoto per le forature e le flangiature laterali: Unità Rollercam, Unità Cam e Unità Pneumatiche.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here