CRP Meccanica rinnova il suo parco macchine con il centro di lavoro DMG MoriSeiki

OLYMPUS DIGITAL CAMERACRP Meccanica rinnova tecnologicamente il suo parco macchine. Il reparto di lavorazioni CNC di alta precisione ora può infatti contare su un nuovo centro di lavoro di ultima generazione.

Si tratta di un centro di lavoro orizzontale CNC di DMG MoriSeiki: la DMC 80 H. La fresatrice a 5 assi è dotata di sistema a 7 pallet, capace di poter lavorare in autonomia in assenza del personale addetto nelle ore notturne, dando un forte incremento alla produzione e all’ottimizzazione dei tempi di lavorazione.

Questo centro di lavoro orizzontale è caratterizzata da un’eccezionale precisione nella truciolatura pesante e da una notevole dinamica. Gli azionamenti ad alta velocità, il magazzino utensili intelligente e l’ampio uso del sistema costruttivo modulare offrono svariate soluzioni produttive in tutte le varianti.

Il nuovo centro di lavoro è dotato di controllo numerico Heidenhein iTNC640 HSCI e ha un mandrino da 18.000 giri al minuto. Anche la disposizione dei motori è stata studiata per assicurare maggior stabilità termica: i motori sono collocati all’esterno della zona lavoro per evitare qualsiasi influenza termica sulla lavorazione.

La DMC 80 H si va ad aggiungere agli altri macchinari high-tech per la lavorazione CNC acquistati recentemente da CRP Meccanica, in un’ottica di potenziamento tecnologico, a garanzia di un’esperienza di oltre 45 anni nel motorsport internazionale, in cui la competenza tecnica e la moderna dotazione tecnologica sono un must per poter offrire un servizio di elevato profilo.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here